LAZIALI D’ESPORTAZIONE Lega Pro – Carlini, la B raggiunta di nuovo ed un futuro che potrebbe chiamarsi Bari

Sono tanti i ragazzi della nostra regione sparsi per l’Italia e all’estero. Laziali d’esportazione, rubrica di Lazioingol.it, punta a riavvicinarli idealmente a casa, indagando circa le nuove abitudini, i nuovi usi e costumi. Il nuovo modo d’intendere e di vedere il football, lontano dal rassicurante focolare domestico.

Il Bari vuole tornare a pescare in casa Juve Stabia. Lì dove nella scorsa stagione ha trovato l’attaccante Simone Simeri, a Castellammare in prestito dal Novara, ora la società di De Laurentiis vorrebbe assicurarsi il fantasista gialloblù Massimiliano Carlini che quest’anno è stato tra i protagonisti della promozione in Serie B.

L’ostacolo più duro da superare è ora proprio la dirigenza delle Vespe che non vuole privarsi del centrocampista casertano, che vanta anche una promozione in A ai tempi in cui indossava la maglia del Frosinone, e per il momento non vuole trattare. A meno che il club biancorosso non provi a mettere sul piatto la famosa offerta a cui è impossibile dire di no.

Lascia un commento