Prima Categoria, Girone E – Atl. Lodigiani, punto che vale. Si stoppa la rincorsa alla vetta dello Zena Montecelio

Emozioni e tanta adrenalina al “Francesca Gianni” questa mattina. L’Atletico Lodigiani disputa un’ottima gara rischiando però di uscire nuovamente sconfitto a causa di una delle poche sbavature difensive odierne.

Nel primo tempo i biancorossi tengono il pallino del gioco in mano, costruendo ma riuscendo con un po’ di difficoltà a produrre azioni pericolose degne di nota. Lo Zena fatica ad organizzare il proprio gioco e non impensierisce mai Pomponi.

Nella ripresa gli ospiti avanzano sensibilmente il loro baricentro e al 19′ trovano il vantaggio complice uno svarione della retroguardia capitolina. A questo punto giocatori e tifosi vedono i fantasmi delle ultime gare, quando i ragazzi di Fiatti sono spesso stati puniti (e sconfitti) alla minima disattenzione.

Sentinelli e compagni organizzano la manovra ma non riescono a trovare l’imbeccata offensiva giusta per riequilibrare le sorti del match. Si arriva così alle battute finali con il risultato che sembra ormai incanalato sullo 0-1. Prima del triplice fischio l’arbitro dispone una punizione dalla media distanza in favore dei padroni di casa. Sulla palla va Sandulli che con una forte traiettoria a girare beffa l’estremo difensore dirimpettaio realizzando uno dei più bei gol della stagione. È il pareggio che regala all’Atletico Lodigiani un punto preziosissimo in chiave salvezza.

Atletico Lodigiani: Pomponi, Vizioli (44’pt Di Ciaccia), Ceci (35’st Rotaru), Sentinelli, Giulitti, De Luca, Ciampi, Laurenzi, Sandulli, Spina (30’st Pilone), Navarra.A disp.: Boni, Rospo, Brogi, Colucci, Morero, Amendola. All.: Fiatti.

Zena Montecelio: Bruschi, Clemenzi, Di Somma, Simone, Giammaria, Fabiani, Vitali, Vivirito, Ciolfi (25’st Picistrelli), Sinceri, Giusti (8’st Fiore).

A disp.: Campagnoli, De Propris, Paglione, Cacchioni, Perrone, Marini. All.: Cannone (in panchina Corbo).
Arbitro: Burattini (Roma).
Reti: 19’st Fiore (ZM), 50’st Sandulli (AL).
Espulsi: -.
Ammoniti: Di Ciaccia (AL), Sentinelli (AL), Clemenzi (ZM), Simone (ZM) e Vivirito (PCT).
Note: Spettatori 150. Giornata variabile e temperata.

Ufficio Stampa Atletico Lodigiani

Lascia un commento