Serie D, Girone G – Lupa Roma, Amelia vuol mettere in difficoltà il Lanusei: “Proveremo a fare stessa gara fatta con l’Avellino”

Avellino e Lanusei sono appaiate a 80 punti in classifica. Un turno finale di campionato decisivo dunque. L’Avellino deve vincere, e male che vada sa che almeno lo spareggio lo farà. Poi, tutto dipenderà da cosa accadrà a Rocca Priora. Il Lanusei infatti se la vedrà in casa della Lupa Roma già retrocessa, ma che, ricordiamo, due settimane fa, fece tremare l’Avellino che vinse sudando 2-1. Di certo, delle due, la trasferta sulla carta più complicata è quella che attende l’Avellino a Latina, ma anche il Lanusei deve fare molta attenzione.

A parlare della gara, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, il tecnico della Lupa Romail campione del Mondo, Marco Amelia, che analizza la sfida che attende i suoi contro il Lanusei domenica, consapevole che potrà contare anche sul tifo dei tifosi avellinesi.

Queste le parole di Marco Amelia a RPN: “La Lupa Roma cercherà di ostacolare il Lanusei, poi tutto ciò che sarà di conseguenza non interessa a noi. E’ stato un campionato andato male per noi, dal punto di vista della classifica. Proveremo a fare la stessa gara fatta con l’Avellino il giovedì santo, mettendo in difficoltà i lupi fino al 95′, e quindi proveremo a rifare la stessa gara fatta con l’Avellino anche col Lanusei. Ci giocheremo la nostra partita, poi se il Lanusei sarà più bravo vincerà. L’Avellino l’ho sempre reputata la squadra più forte del campionato, ha perso punti perchè ha allestito l’organico a fine agosto e quindi partendo tardi ha avuto un handicap. Ora però è forte e merita di salire in C. Il Lanusei era sotto gli occhi di tutti che dopo un periodo straordinario stava boccheggiando da qualche mese e solo una grande continuità dell’Avellino poteva riaprire i giochi. Io credo che se davanti ci fosse stata una realtà abituata a vincere questa rimonta non si sarebbe concretizzata. Il Lanusei avrebbe anche meritato per quanto fatto, di salire in C, ancora non è finita ma ora l’Avellino è nettamente favorita. Qualche tifoso dell’Avellino a vedere Lupa Roma – Lanusei? Per me sarebbe un onore perchè avere un sostegno di una tifoseria straordinaria può solo galvanizzarci e sarebbe un onore poter tornare ad ospitare i tifosi dell’Avellino nel mio paese sarebbe un onore.

Marco Costanza – Sportavellino.it

Lascia un commento