Serie D, Girone G – Scudieri torna sull’addio all’SFF Atletico: “Le cose bele prima o poi finiscono”. E sul proprio futuro…

In esclusiva ai microfoni di Tutto Serie D il tecnico Raffaele Scudieri. L’ex SFF Atletico commenta la stagione 2018/19 e spiega i motivi che lo hanno portato alla ‘separazione’ dalla società biancorossoblu con cui, però, sono rimasti ottimi rapporti.

“C’erano tutti i presupposti per far bene, ma la squadra ha peccato di continuità. Io avevo altre aspettative e non ero soddisfatto di quello che si stava facendo. Non vedevo quella giusta pressione che doveva esserci, c’era alternanza di risultati, e soprattutto notavo che mancava qualcosa. La dirigenza ha pensato che non avessi più voglia e determinazione per continuare e ha accettato le mie dimissioni. Restando però in ottimi rapporti con tutti e auguro il meglio all’SFF Atletico perché lì c’è un pezzo della mia vita. Però le cose belle prima o poi finiscono, e cercherò di trovare le giuste motivazioni altrove. Aspetto un progetto dove ci siano passione e voglia di fare. Qualche contatto l’ho ricevuto e sono onorato dell’attenzione mostrata. E’ ancora un pò presto, ma ci sono delle possibilità che mi interessano molto e vedrò la migliore. Non mi interessa la categoria, se sarà Serie D o Eccellenza, ma aspetto la proposta che più si addice alle mie richieste di passione e pressione; dove c’è la piattezza o poco interesse non riesco a dare il meglio”.

Lascia un commento