Settore Giovanile – Atletico 2000, il punto della situazione affidato al dg Moscetti: “Qualità, scoperte e futuro radioso”

Siamo giunti ai tornanti finali di una stagione ricca di insidie come questa. Alla luce dunque degli obiettivi prefissati ad inizio anno ripercorriamo insieme il cammino delle nostre varie categorie facendo il punto della situazione con il nostro Direttore Generale Flavio Moscetti. Partiamo dall’Under 19, al momento ottava ad una giornata dalla fine: “Siamo partiti da una situazione difficile” -spiega Moscetti – “La rosa era infatti tartassata dagli infortuni. Con grande unità però ci siamo tirati fuori da tutto ciò e abbiamo praticamente raggiunto la salvezza. Da neopromossa va più che bene, ora manca l’ultimo atto, fare tre punti sarà importantissimo”.

Ha quindi continuato con l’Under 17, al momento annoverabile tra le big del girone essendo quarta a due passi dai posti che varrebbero le finali: “Abbiamo perso qualche punto nelle ultime due partite, ma comunque il lavoro svolto dallo staff e dai ragazzi è encomiabile. Abbiamo infatti visto una crescita costante dei nostri calciatori, tanto che Ciriachi è stato convocato per la Rappresentativa Lazio nel Torneo Delle Regioni, il che per noi è un vanto”.

Proseguiamo quindi con l’Under 16, che ora è undicesima: “In questa categoria forse pensavamo di soffrire un po’ meno, ma comunque l’obiettivo salvezza è stato centrato. In tutto ciò bisogna anche considerare che per noi è la prima volta che sperimentiamo il biennio degli allievi con lo stesso mister, Gianluca Valerio, e devo dire che comunque è stato positivo, anche perché alcuni ragazzi sono visionati dal professionismo”. Per l’Under 15 poi: “Devo dire che è stata una bella scoperta. Il gruppo quest’estate era stato infatti stravolto ad inizio anno, ma grazie alla compattezza e al cuore dell’Atletico siamo riusciti comunque a fare un ottimo lavoro trovando la salvezza matematica e, dunque, gettando le basi per il prossimo anno”.

Ha quindi concluso con l’Under 14, secondo in classifica a soli due punti dal Cassino capolista: “Gran bel gruppo. Stiamo ancora in corsa per il titolo e le prossime due sfide sono come finali per noi. Tre ragazzi sono andati in prova al Pescara, il che dimostra la grande qualità di questi ragazzi”.

Area Comunicazione Atletico 2000

Lascia un commento