Eccellenza, Girone A – Match in equilibrio all’Ocres Moca’: nessun vincitore

Partita divertente nonostante lo 0-0: a Villalba, campo Ocres Moca, la formazione di mister Diego Leone ci ha messo una buona dose di determinazione e agonismo, ma non è bastata per avere la meglio di un coriaceo Ronciglione United. Gli ospiti hanno sbarrato le fasce con due terzini e un centrocampo dinamico, limitandosi a ripartire in contropiede sugli errori dei padroni di casa. La gara si accende al 17esimo per una percussione centrale dell’attaccante del Ronciglione, ma l’azione si conclude con un nulla di fatto.

Un minuto dopo occasionissima sui piedi del giovane Zanoletti, che stoppa bene un filtrante di Fagioli e spara sul portiere in uscita da posizione defilata. Sul finire del tempo Libertini prova la botta dal limite, ma ancora una volta l’estremo ospite riesce a deviare in calcio d’angolo. Nella ripresa un paio di occasioni potenziali in mischia sui piedi di Zanoletti e Prioteasa, ma il risultato resta inchiodato sullo 0-0. Buona prova di Taverna nel ruolo di play basso, e dei due centrali Scotto di Clemente e Ranieri. A centrocampo si e’ distinto al solito Bari per agonismo, meno per la precisione, e Zanoletti a supporto delle punte ha dato brio ed estro alla manovra.

Il Villalba Ocres Moca 1952 rimpingua la classifica e si porta ad un margine di sicurezza importante sulla zona play out, che vede invece invischiata la formazione del Ronciglione United. Dopo il turno di riposo arriverà la difficile partita interna contro la Valle del Tevere, formazione in piena lotta per la promozione insieme al Team Nuova Florida. Sarà partita vera, e sugli spalti serviranno i tifosi della Brigata, dal primo all’ultimo, per incoraggiare i propri beniamini e spingerli a raggiungere la matematica salvezza quanto prima.

Dentromagazine.com

Lascia un commento