Serie D, Girone G – Aprilia Racing, il ds Battisti non ci gira intorno: “Mi aspettavo di più, stagione deludente”

La stagione dell’Aprilia Racing si avvia verso il termine. Restano quattro partite da giocare ma ormai i biancocelesti al campionato hanno davvero poco da chiedere con i playoff sfumati ed una posizione di classifica buona ma non certo all’altezza delle aspettative della proprietà e del parco giocatori attuale.

Il direttore sportivo Alessandro Battisti ha cominciato a tracciare il bilancio stagionale così: “Ritrovarsi così lontani dalla zona playoff è qualcosa di più che deludente. La responsabilità di questa situazione non è dell’allenatore e neppure della società, bensì solo ed esclusivamente il sottoscritto. Io ho scelto questi giocatori e io li ho messi a disposizione degli allenatori. Mi aspettavo di più da questa squadra, il calcio è pieno di formazioni che partono con grandi obiettivi e poi fanno un campionato diverso ma non avrei mai voluto trovarmi in questo elenco di fallimenti. Sono in questo mondo da una vita, ero un capitano da calciatore e lo sono ancora adesso dietro una scrivania, per questo motivo sono qui a chiedere scusa alla proprietà, che ha creduto nelle mie qualità e al pubblico, che certamente avrebbe meritato spettacoli migliori di quelli offerti quest’anno. Vedere l’Aprilia in questa posizione di classifica mi fa stare male, anche se mancano ancora quattro giornate e non dobbiamo alzare bandiera bianca”. 

Lascia un commento