Promozione, Girone D – Hermada e MSGC al palo: nessun gol allo ‘Stadio della Vittoria’

HERMADA – CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO 0-0

HERMADA: Pepe, Perotti (1’ st Ciarla), Marchetti, Mucciarelli, D’Onofrio, Restaini, Neri, Marconi, Venerelli (1’ st Zandona), Manauzzi, Tomassi. A disposizione: Masala, Maiero, Reali S. ’’, Pozzato, Peral, Di Vizio. Allenatore: Ubaldo Stefanini.

CITTÀ MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Fiorini S., Sili, Florese, Veloccia (30’ st De Santis), Di Folco, Pagnani, Ferraccioli, Fiorini D., Cirelli (30’ st Reali S. ’), Macciocca, Faliero (30’ st Lleshi). A disposizione: Scarselletta, Cellupica, Frezza, Bruni, De Vellis. Allenatore: Fabio Gerli.

Arbitro: Enrico Baratta di Ciampino.
Assistenti: Federica Ciufoli di Albano Laziale e Cosma Damiano Pastoressa di Albano Laziale.
Note: ammoniti: D’Onofrio (H), Marconi (H), Tomassi (H), Florese (M), Veloccia (M) e Ferraccioli (M).

Finisce con un nulla di fatto (0-0) l’impegno infrasettimanale, valido per il trentunesimo turno di campionato, tra il Città Monte San Giovanni Campano e l’Hermada. Il match è risultato alquanto combattuto anche se ha vissuto di fiammate, mancando della dovuta continuità. Il punticino serve a poco ai padroni di casa mentre ai monticiani consegna, di fatto, la permanenza nel campionato di Promozione. Nelle tre giornate che ci separano dal termine della stagione i calciatori giallo-azzurri dovranno dimostrare di meritare la riconferma nelle sfide in programma contro il Terracina, il Monte San Biagio e l’Alatri! La cronaca. Monticiani che scendono in campo concentrati ed al 2’ creano e sprecano una colossale palla gol, al termine di una splendida azione corale; Alessio Ferraccioli dall’interno dell’area di rigore si fa respingere la conclusione da Pepe vanificando l’ottima chance. Al 15’, Cirelli fa tutto da solo e la conclusione da fuori area si perde alta sopra la traversa. Cinque minuti dopo, lo stesso Cirelli inquadra lo specchio della porta con Pepe che si rifugia in angolo. L’unico acuto dei padroni di casa porta la firma di Venerelli (36’) il cui colpo di testa, su azione da calcio d’angolo, si perde sopra la traversa. Squadre al riposo sul punteggio di zero a zero.

Nel secondo tempo, dopo una partenza sostanzialmente equilibrata, al 20’ gli ospiti vanno ad un passo dal gol del vantaggio. Sul perfetto tiro da fermo di Pagnani, la sfera colpisce la traversa prima di essere rinviata dall’area di rigore dai difensori di casa. Alla mezz’ora mister Gerli getta nella mischia forse fresche, optando per il 4-3-3. Al 35’, De Santis, a tu per tu con il portiere avversario, fallisce la più nitida delle palle gol calciando sopra la traversa. Nel finale di gara i padroni di casa provano ad impensierire i monticiani con ripartenze veloci ma il risultato non si schioda dall’iniziale zero a zero. Ora c’è la sosta ed i giallo-azzurri torneranno in campo domenica 28 aprile nella sfida casalinga con il Terracina che si giocherà alle ore 16:30…

Ufficio Stampa MSGC

Lascia un commento