Prima Categoria, Girone H – Per il secondo posto c’è anche il Montenero! Patron Zambellan: “L’obiettivo era migliorarci…”

Il Montenero è tornato dalla trasferta in casa del Roccasecca dei Volsci con tre punti, pesanti in chiave classifica. Visto la sconfitta del Cos Latina, il secondo posto è a soli tre punti. “Una vittoria – dice Stefano Zambellan – molto sofferta. Ci sono stati dati due calci di rigore dove il secondo è stato veramente generoso. Faccio i complimenti al Roccasecca dei Volsci questa lunga serie di risultati utili non era un caso. Ho visto una squadra molto organizzata. E’ stata una partita senza carica agonistica eccessiva, proprio come piace a me”. 

Presidente, il secondo posto è a tre punti, ci credete? “Certo che si. Mi pare ovvio, il calcio deve essere così, ogni società di calcio nel suo programma vuole arrivare per quelli che sono i loro obiettivi, il più lontano possibile. Il nostro obiettivo era quello di migliorare la sesta posizione ottenuta nello scorso campionato, siamo terzi a quattro giornate dal termine, sono contentissimo. Ci sono ancora 12 punti a disposizione, nel calcio non c’è mai nulla di scritto, altrimenti sarebbe uno sport monotono, se tutto è scontato. La politica del Montenero va avanti a piccoli passi, non ci vogliamo fermare. Adesso ci sono queste due settimane di sosta, dove non molleremo nulla. Ai ragazzi ho detto stare sul pezzo, perchè ancora nulla è deciso. Faremo due amichevoli giovedì con il Circeo FC, e il prossimo giovedì con l’Atletico Pontinia, per festeggiare l’ingresso in finale di Coppa. Dopo domani sarò il loro primo tifoso, a prescindere che con il presidente Alberto Roscioli mi lega una sincera amicizia, ma da pontino è d’obbligo stare vicino all’Atletico Pontinia, per dare lustro e forza alla nostra provincia, sempre bistrattata dalle altre province”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento