Prima Categoria, Girone F – Roma VIII, Salusest: “Col Città di Valmontone una vittoria che serviva”

Roma – La Prima categoria della Roma VIII copia e incolla il risultato del precedente match casalingo contro lo Sporting San Cesareo. Nel match di ieri col Città di Valmontone, i ragazzi di mister Fabrizio Fiaschetti hanno vinto per 4-2 dando un altro buon impulso alla loro corsa verso la salvezza che comunque non è ancora terminata. I protagonisti dell’incontro sono stati Gianluca Salusest e Francesco Buonocore, autori di una doppietta a testa. “Abbiamo iniziato molto bene – racconta il primo – Eravamo determinati e reattivi su tutti i palloni e per 25 minuti abbiamo tenuto il pallino del gioco in mano. Poi, però, ci sono stati venti minuti di difficoltà i cui ci siamo allungati e il Città di Valmontone ha approfittato di due distrazioni difensive per ribaltare il risultato. Per fortuna, prima dell’intervallo, è arrivato il fondamentale gol del 2-2 di Buonocore che ci ha rimesso in partita”. Tra il primo e il secondo tempo la squadra ha recepito le direttive di mister Fiaschetti. “L’allenatore ci ha chiesto di rimanere tranquilli e di evitare cali di concentrazione – spiega Salusest – Il secondo tempo è stato fatto molto bene, anche se avremmo potuto chiudere prima la pratica”.

Per il centrocampista classe 1996, che ha segnato il primo e il terzo gol del match, è la prima doppietta in assoluto in prima squadra. “Nelle giovanili della Lupa Castelli e del Tor Sapienza segnavo di più, giocando anche in una posizione più avanzata. Comunque sono felice per queste due reti, soprattutto perché sono servite a portare a casa un successo che serviva”. Ora arrivano due settimane di sosta tra il Trofeo delle Regioni e la festività di Pasqua, quindi la Roma VIII tornerà a giocare il 28 aprile sul campo del Real Rocca di Papa. “Una pausa che ci può servire per recuperare alcuni infortunati, tra cui Romozzi. L’obiettivo è di provare a fare il massimo nelle ultime quattro partite per dimostrare che questa squadra non meritava questa posizione di classifica. Siamo ad un solo gol dai primi attacchi del girone (Novauto e Città di Valmontone hanno realizzato 52 reti, ndr): è evidente che la squadra costruisce tanto e che probabilmente a livello difensivo ha pagato i tanti infortuni capitati nel corso della stagione a diversi giocatori importanti” conclude Salusest.

Lascia un commento