Prima Categoria, Girone E – Del Pinto e Cicoira firmano il successo del Palidoro. Real Testaccio, non basta il cuore

PALIDORO – Real Testaccio 2-0
(Del Pinto, Cicoira)

Partita combattuta quella di oggi contro un avversario valoroso e voglioso di far punti, con il caldo che ha messo a dura prova la resistenza e la lucidità dei giocatori in campo.
Il primo tempo si chiude a reti inviolate, con poche occasioni da entrambe le parti.
Si fanno pericolosi prima gli avversari che, con un’ottima girata del loro attaccante defilato sulla destra dell’area di rigore, colpiscono il palo.
La risposta del Palidoro è immediata con una buona verticalizzazione su Pacifici che tira di poco fuori e poco dopo con Del Pinto che spiazza il portiere con un tiro colpendo sfortunatamente il palo.

Il secondo tempo mostra lo stesso equilibrio visto nel primo, con più fatica sulle gambe e un gran caldo.
Il primo gol nasce da un buon lancio da sinistra a destra per Pacifici che si lancia sul pallone verso il secondo palo e lo mette al lato opposto dell’area di rigore dove Del Pinto è abile ad anticipare gli avversari e battere in rete.
Un quarto d’ora dopo rubiamo bene palla a centrocampo e verticalizziamo subito per Cicoira che brucia gli avversari e nell’uno contro con il portiere non sbaglia e insacca la palla con un piazzato rasoterra alla sinistra del portiere.
Gli ultimi dieci minuti sono stati di sofferenza con gli avversari che fino all’ultimo hanno provato a riaprire il match con lanci in area e punizioni dal limite, ma la squadra è stata abile a proteggere l’area di rigore, con Rosini protagonista con una buona parata su un tiro molto ravvicinato degli avversari. 

Area Comunicazione Palidoro

Lascia un commento