Prima Categoria, Girone H – Podgora, complimenti tanti ma punti zero. Cipolla: “Sa.Ma.Gor avversario agguerrito, se vinci…”

Niente da fare. Dopo quello con il Cos Latina, il Podgora ha perso anche quello con il Bainsizza.

“C’è tanto rammarico – dice il centrocampista Davide Cipolla – abbiamo ricevuto tanti complimenti ma punti zero. Anche contro il Bainsizza abbiamo giocato una gran bella partita, riuscendo a ribaltare il risultato. Con un mio gol su calcio di punizione e Marrocco. Loro hanno fatto il 2 – 2 e poi abbiamo avuto due espulsi, Salvini e Cocco. In doppia inferiorità numerica non siamo riusciti a contenere i loro assalti e hanno fatto gol al 90′. Una sconfitta ingiusta, anche se devo dire che il Bainsizza mi ha impressionato di più del Cos Latina, sono loro i favoriti alla vittoria finale. Purtroppo dopo la imperiosa campagna acquisti di dicembre c’è voluto del tempo prima di amalgamare il gruppo, quando siamo entrati in sintonia anche con il credo del mister, abbiamo provato a recuperare diverse posizioni, queste due sconfitte immeritate hanno rallentato il nostro cammino. Ora l’obiettivo è il quinto posto per raggiungere la qualificazione alla Coppa Lazio per avere un obiettivo in più la prossima stagione. La società tra poco comincerà a pianificare la prossima stagione, per un Podgora competitivo già dall’inizio. Adesso il nostro immediato futuro è la partita in casa della Sa.Ma.Gor. Una partita da prendere con le molle, personalmente mi preoccupa più la partita di domenica prossima che quelle che abbiamo giocato con Cos Latina e Bainsizza, perchè non avevamo nulla da perdere. Contro la Sa.Ma.Gor, invece se vinci hai fatto una cosa normale, se perdi si aprono i processi. Loro si giocano le ultime chance, quindi troveremo un avversario agguerrito, servirà il miglior Podgora”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento