Prima Categoria, Girone E – Poker Tor Lupara, Borghesiana sempre più nei guai

BORGHESIANA-TOR LUPARA 0-4

BORGHESIANA: Bonanni, Dam. Scafati, Steri (29′ pt Omar), Zilli, Dan. Scafati, Micelotta, Arcano, Belhouchet (15′ st Longobardi), D. Marfurt (23′ st Ramoni), F. Capostagno (C), Ntolo (9′ st Sguera). A disp.: Taglieri. All.: F. Marfurt
TOR LUPARA: Sciarratta (36′ st Ferretti), Di Luca, Candiello, Saturni, Marini (26′ st Mechella), Antonini (C), Vespa (16′ st D’Alessandro), Calzetta, Di Giacinto, Martinelli (9′ st Cofano), Falcinelli (23′ st Di Sabatino). A disp.: Bianchi, Di Carmine, Fontinovi. All.: Drago
ARBITRO: Tomolillo di Viterbo
MARCATORI: 2′ pt Falcinelli, 15′ pt Vespa, 32′ pt e 19′ st Di Giacinto

Rotondo successo del Tor Lupara, che vince 4-0 in casa della Polisportiva Borghesiana. Bella prova del team di Alberto Drago, capace di riscattarsi dopo il k.o. col Certosa. I locali, pur mostrando a sprazzi discrete azioni, pagano ancora una volta gli errori difensivi. Fernando Marfurt sceglie il 4-3-3, con Federico Capostagno in cabina di regia e trio d’attacco formato da Ntolo, Dario Marfurt e Arcano; tra i pali esordisce Matteo Bonanni, classe 2003 aggregato dagli Allievi. Dopo un quarto d’ora il Tor Lupara è sul 2-0. Al 2′ Falcinelli, lasciato solo in area, insacca con una bellissima sforbiciata, mentre al 15′ il pallonetto di Vespa batte Bonanni in uscita. La Borghesiana prova a controbattere e poco dopo chiede il rigore per una trattenuta su Arcano, ma l’arbitro lascia correre. Sull’altro fronte sale in cattedra Di Giacinto, che al 29′ sfiora il palo ed al 32′ cala il tris dopo una bella serpentina. Al 39′ cerca di riaprire la contesa Federico Capostagno, il cui destro da fuori viene deviato e sfiora la traversa. In avvio di ripresa, occasioni da ambo le parti. Al 1′ Zilli sfiora l’incrocio dal limite ed al 9′ Dario Marfurt sbaglia da buona posizione sul lancio di Federico Capostagno; nel mezzo, Bonanni è bravo a parare i diagonali di Di Giacinto (3′) e Vespa (8′). Al 15′ Sciarratta respinge in tuffo la punizione di Federico Capostagno, mentre al 19′ arriva la doppietta di Di Giacinto, che trova la zampata vincente da centro area. L’ultima chance capita sul sinistro di Di Sabatino al 40′, ma Bonanni è attento e devia. Al fischio finale il Tor Lupara sale al settimo posto in classifica. La Borghesiana cercherà di ottenere il massimo nelle restanti otto giornate, in cui non mancheranno gli scontri diretti, anche se la salvezza sembra sempre più una chimera.

Lascia un commento