Eccellenza, Girone B – Insieme Ausonia, la consapevolezza di mister Gioia: “Ora c’è grande maturità”

Forse è una favola, forse è un sogno.

Di certo è qualcosa di stupendo, bellissimo, nel quale l’Insieme Ausonia cercherà di scrivere ancora pagine incredibili.

La squadra più forte e continua del Girone B di Eccellenza ha dettato legge anche all’ “Ivo Di Marco”, impianto amico dell’Ottavia dove i biancazzurri erano riusciti a superare Pomezia e Sora.

La squadra di Roberto Gioia da metà ottobre ha stabilito un cammino da record e ora si trova ad appena quattro punti dal primo posto.

Il bottino pieno lontano dal “Madonna del Piano” mancava dal 6 gennaio – 0-1 in casa del GrifoneGialloverde, firmato Zonfrilli – e lo 0-3 senza appello, senza storia, firmato da Palumbo, Monaco Di Monaco Zonfrilli rappresenta l’undicesimo successo stagionale e 42 punti in classifica commentato con entusiasmo dall’allenatore dei ciociari:

“La vittoria della consapevolezza. Abbiamo raggiunto una quadratura fisico-mentale, tecnica e tattica.

I ragazzi hanno capito il valore della nostra squadra.

Possiamo fare bene se da qui alla fine continueremo a capire chi siamo.

Ora c’è grande maturità, quella che serve in queste categorie: ieri siamo andati a Roma da squadra importante, approcciando la partita alla grande e gestendola bene.

Ci sono stati momenti nel finale dove loro hanno provato a riaprirla, ma noi ci siamo saputi difendere con maturità.

Mi auguro che i ragazzi capiscano che ci aspetta qualcosa di importante da qui alla fine”.

Il prossimo step da affrontare sarà il Latina Scalo Sermoneta, capace di piegare in casa in rimonta per 2-1 l’Arce“Pensiamo al Latina Scalo e non facciamo l’errore di guardare la classifica e pensare che la partita che ci aspetta sia semplice.

Dirò ai ragazzi che il Latina Scalo ha conquistato tre vittorie in cinque partite: una squadra in salute e dobbiamo rispettarla come tutte.

Giocando con la stessa intensità di ieri la porteremo a casa”.

Sei squadre in cinque punti e da qui a maggio saranno tutte finali: “Sicuramente questo campionato da protagonisti che ci vede arrivare a otto giornate dalla fine a giocarci qualcosa di importante è un sogno per tutti.

Piedi a terra e consapevolezza, umiltà e spirito da squadra vera fino all’ultimo minuto”.

Ufficio Stampa Insieme Ausonia

Lascia un commento