Prima Categoria, Girone F – La Roma VIII inizia col piede giusto, poi il Rocca Priora accende la luce: Halauca ancora da 3 punti

Rocca Priora-ROMA VIII 3-2

Altra sconfitta esterna per la Roma VIII che, nel recupero infrasettimanale del match col Rocca Priora, rimedia un nuovo k.o. per 3-2. Eppure i ragazzi di mister Fiaschetti, privi di tantissimi giocatori e con due ragazzi della Juniores schierati da titolare (Pinciotti e Gramiccia), avevano cominciato la gara in maniera sontuosa, guidati da un professorale Dantimi. Il gol di Ceccaroni sugli sviluppi di un corner aveva sbloccato il risultato, poi proprio Pinciotti con un perfetto pallonetto aveva realizzato il 2-0. A dieci minuti dalla fine del primo tempo, però, si è spenta la luce in casa capitolina e il Rocca Priora è pervenuto al pari prima dell’intervallo. I ragazzi di mister Lunardini agguantano il pari con le reti di Antonelli e Perugini.

Nella ripresa, poi, un calcio di rigore ha condannato i capitolini alla sconfitta. Il gol vittoria che vale il secondo posto per i castellani è di Halauca che si procura un rigore e poi lo trasforma. Domenica sarà assolutamente necessario fare risultato tra le mura amiche col Casilina perchè la classifica ora fa paura davvero agli uomini di Fiaschetti. I rossoblù balzano al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla capolista Valle Martella. Ora testa al derby contro il Real Rocca di Papa di domenica, sempre al ‘Monte Fiore’.

Lascia un commento