Prima Categoria, Girone F – Rapone e Coluzzi valorizzano la Semprevisa. Cade il Crystal Pioda

SEMPREVISA-CRYSTAL PIODA 3-0

SEMPREVISA: Gavillucci, Conti, Polidoro, Micolani, Palombo, Saccucci, Bracaglia (40’st Macali) Recupero, Battisti, Rapone (37’st Coluzzi) Palombi A.(35’st Buonocore) A disp. Palombi F., Caciotti S., Cacciotti N., Santucci, Raponi All. Nanni

CRYSTAL PIODA: Francavilla, Capoccetti, Bruzzese, Raffa G., Pezzulo (35′ Notargiacomo), Di Renzi, Carelli (33’st Nastasi), Conti Pioda, Villano (33’st D’Alessandro), Ciano, Donnarumma A disp. Nicu, Raffa F., Carioti, Alecci, Luciano All. Salaris

MARCATORI: 14′ Rapone, 31’st Rapone (rig.), 44’st Coluzzi

Vittoria convincente e soprattutto tra le mura amiche per la Semprevisa che si risveglia dal torpore e fa vedere al suo pubblico ciò che si voleva vedere da un pò. Il sole illumina al 14′ l’1-0, Rapone prova il sinistro secco e rasoterra dal limite, il tiro che si insacca all’angolino è il gol che stappa la partita. La Visa passa però alla gestione e concede chance agli avversari. Bruzzese è il tiratore della punizione del 23′, Gavillucci deve disinnescare il mancino. Di testa, a sfiorare il pareggio, si proporrà Capoccetti poco dopo a seguito di un calcio di punizione.

Il secondo tempo per la squadra di Nanni invece si fa ricco di palle gol. Una la costruiscono Polidoro (assist rasoterra centrale) e Battisti (che va in girata mandando sopra la traversa). Passa al 58′ la fiammata degli ospiti: la punizione cade sulla testa di Bruzzese che costringe Gavillucci al tuffo. La Visa con un piglio diverso rispetto alle scorse partite va a centimetri dal 2-0 col tiro di controbalzo di Rapone poi Cacciotti impegna Francavilla con una staffilata dalla trequarti. Azioni preludio al gol che arriva al 76′ con un rigore conquistato da Bracaglia e realizzato da Rapone che mette la firma sulla personale doppietta. C’è tempo anche per il tris e per il gol d’autore di Coluzzi che disegna un pallonetto dal limite a scavalcare Francavilla, è il 3-0.

Si chiude con l’occasione di Saccucci, e il dolce gusto di una convincente gara. La vista ora si sposta sulla prossima difficile trasferta, a casa di quel Rocca Priora, formazione più in forma del campionato.

Area Comunicazione Semprevisa

Lascia un commento