Settore Giovanile – Pol. G. Castello, il bilancio del ds Nardinocchi: “Possiamo toglierci soddisfazioni”. Chiare le ambizioni per la prima squadra…

Esordisce così il Direttore Sportivo della G. CastelloRenato Nardinocchi. Tutti i gruppi della G. Castello stanno lottando per i primi posti nei rispettivi Campionati. Una Società che già eccelle nella Scuola Calcio Élite del Milan e che è sempre più specializzata nel Settore Giovanile. Con l’arrivo, appunto di Nardinocchi, la Società di Via Alessandro Severo sta lavorando molto sui giovani. In estate sono arrivati tanti volti nuovi ad integrare le varie rose ed i risultati si stanno vedendo, dalla prima squadra fino ad arrivare ai giovanissimi. “La Juniores, creata completamente a fine Luglio è stata affidata a mister Benotti che lavora con me da alcuni anni. E’ riuscito a formare un gruppo molto unito che si allena assiduamente e con professionalità. Siamo quarti in classifica ad appena 5 punti dalla prima ed a ridosso della seconda e terza che ci precedono di appena 2 punti”.

Altre soddisfazioni stanno arrivando dagli Allievi Regionali, gli Under 17 e Under 16: ”Soprattutto nei primi siamo intervenuti molto, anche ultimamente nel mercato di Dicembre, portando giocatori importanti. Già in estate sapevamo di aver allestito una rosa competitiva e con gli ultimi arrivi (Maroni dal Trastevere, De Meo dall’Albalonga, Savelli dall’Almas) e l’esperienza di mister Campisano siamo convinti che la squadra sarà protagonista fino alla fine”. Gli Under 16 invece, il gruppo rivelazione vista la retrocessione dello scorso anno: ”Siamo partiti per salvarci e ci ritroviamo nelle prime posizioni. Il merito è tutto di mister Ciarafoni e dei ragazzi. Dal primo allenamento c’hanno messo l’impegno giusto e quella determinazione che ha permesso alla squadra di crescere costantemente. L’augurio è che mantengano questi ritmi e risultati fino alla fine perché così facendo potremmo toglierci delle belle soddisfazioni”.

I Giovanissimi Provinciali: ”Gli Under 15 è un gruppo retrocesso lo scorso anno dal Regionale per pochissimi punti quindi mi aspettavo qualcosa in più. La squadra infatti ha avuti troppi “alti e bassi”, soprattutto nelle partite lontani dalle mura amiche dove abbiamo raccolto pochissimo. Prima della sosta la squadra è stata affidata a mister Ciarafoni che segue anche gli Under 16 Regionali. Sono sicuro che porterà ai ragazzi quelle conoscenze tattiche e quella grinta necessaria per vincere le prossime partite. Nonostante tutto siamo al quarto posto ma è ovvio che la squadra deve fare di più. Gli Under 14 di mister Morlupo, invece, stanno lottando per il primo posto:”Un ottimo allenatore, giovane, preparatissimo ed un gruppo importante, non mi sorprendono i risultati che stiamo ottenendo. Con loro puntiamo alla vittoria del campionato”.

In chiusura il punto sulla prima squadra: ”Anche qui fin’ora tante gioie. Mister Neri e Mauro Savina, stanno facendo un grandissimo lavoro. Primi nel Campionato di Seconda Categoria. L’obiettivo è quello di salire e già dal prossimo anno integrare la rosa con qualche nostro giovane di qualità proveniente dalla nostra Juniores. Arrivare quantomeno in Promozione nel giro di qualche anno”.

Ufficio Stampa Pol. G. Castello

Lascia un commento