Prima Categoria, Girone E – Certosa, test verità all’orizzonte. Capitan Palombi: “Stiamo bene, ma piedi per terra…”

Continua il magic moment del Certosa, che comanda il girone E di Prima Categoria con 5 punti di vantaggio sul Villa Adriana. I biancoverdi saranno presto avversari della squadra di via di Centocelle, prima però capitan Daniele Palombi e compagni dovranno ben figurare contro lo Zena Montecelio per arrivare allo scontro diretto con un buon margine. “Il campionato ci sta dando soddisfazioni – racconta Palombi – Siamo consapevoli di stare bene, ma allo stesso tempo dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Siamo una squadra molto giovane, con tanti ragazzi provenienti dalla nostra Under 19 che giocano e si divertono. La vittoria contro il Pro Marcellina? Difficilissima, anche perché loro in casa sono praticamente imbattibili e non concedono nulla. Siamo stati bravi a rimanere calmi e a portare a casa i 3 punti. Adesso testa alla prossima partita, anzi alle prossime due, che ci diranno dove può arrivare questo Certosa”.

Il capitano, in ultima battuta, svela uno dei segreti del gruppo di mister Russo: “Siamo molto affiatati e ci frequentiamo anche prima e dopo gli allenamenti, inoltre la cosa che mi ha sorpreso di più è la voglia che questi ragazzi hanno di migliorarsi sempre, di settimana in settimana”.

Ufficio Stampa Certosa

Lascia un commento