Promozione, Girone A – Aranova, piedi a terra ma consapevolezza, Mister Bernardini: “La svolta col mercato di dicembre…”

Le parole del mister dell’Aranova Emiliano Bernardini intervistato da Il Messaggero.it:

“Non nascondo che ad inizio stagione abbiamo incontrato qualche problema dovuto ai tempi tecnici necessari per assemblare il nuovo gruppo. Con il trascorrere delle gare la rosa ha raggiunto il giusto livello mentale con cui ha cambiato marcia. La svolta? Credo sia arrivata con i tre acquisti dicembrini. Grazie all’intelligenza di Tartaglione, Rosati e Giustini la squadra ha raggiunto il giusto equilibrio perché il gruppo è cresciuto sotto il profilo mentale. Per tale motivo ringrazio la società, con in testa il Presidente Andrea Schiavi e il ds Alessio Mursia, per aver integrato la rosa con questi elementi di qualità che si sono subito intesi con il resto del team. Il successo contro la Corneto Tarquinia? La concentrazione e la voglia di vincere è stata la nostra arma migliore. Oggi posso tranquillamente sostenere di aver un gruppo di qualità che può ambire ai playoff. Sono soddisfatto perché abbiamo fatto un salto di qualità giocando un piacevole calcio. Se proseguiremo sulla stessa strada possiamo togliere grosse soddisfazioni al nostro club e ai tifosi che ci seguono con molta passione. L’esperienza mi insegna che è bene restare con i piedi ben saldi in terra”.

Lascia un commento