Promozione, Girone A – Doc Gallese e quella voglia d’invertire la tendenza. Forti: “Salvarci il prima possibile. Santa Marinella? Da prendere con le molle”

La Doc Gallese si avvicina alla ripresa del campionato. L’ultima giornata del girone di andata mette di fronte la squadra di mister Forti un Santa Marinella in grande difficoltà. I tirrenici infatti in queste tre gare hanno subito la bellezza di tredici gol. Altro dato negativo dei rossoblu è che degli appena 13 punti complessivi appena quattro sono stati raccolti tra le mura amiche. I biancorossi invece hanno equamente spartito tra mura amiche e fuori il complessivo bottino raccolto finora (18 punti).

Un mese fa la prima partita di Maurizio Forti sulla panchina della Doc Gallese. A distanza di un mese il tecnico fa il punto della situazione: “Ho buone sensazioni. C’è voglia da parte di tutti di invertire la tendenza. Non abbiamo la bacchetta magica ma le cose vanno fatte secondo determinati tempi. Bisogna cercare la continuità di risultati con la consapevolezza che possiamo dire la nostra anche se i giochi sono fatti. Non dobbiamo perdere di vista il nostro primo obiettivo: salvarci il prima possibile”. Sull’avversario di domenica, in grossa crisi di risultati, il tecnico del Doc Gallese non si fida: “Santa Marinella ha cambiato tanto, sicuramente in meglio. E’ una gara da affrontare con le molle”. Unico assente Davide Salvati. A caccia della prima rete in biancorosso Simone Provinciali già autore di un assist nel successo dell’ultima del 2018 contro il Cerveteri.

Ufficio Stampa Doc Gallese

Lascia un commento