Promozione, Girone B – Giardinetti, 2018 eccezionale! Patron Ranieri: “Primi da neopromossi, incredibile”. Ed il settore giovanile…

L’annata solare volge al termine e il presidente del Giardinetti Antonio Ranieri è chiaro nell’analizzare quella che è stata una marcia estremamente positiva.

Una stagione sopra le righe quella disputata dai gruppi agonistici biancorossi: “Si chiude un anno eccezionale… Ricco di soddisfazioni, partendo dal record di iscritti alla scuola calcio, di anno in anno in crescita, agli obbiettivi raggiunti con largo anticipo con le squadre dell’ agonistica, Allievi e Giovanissimi, fin ad arrivare agli splendidi successi ottenuti con le vittorie con la nostra Juniores nel tanto sospirato campionato Provinciale e premio disciplina, lo splendido double ottenuto con la nostra Prima Squadra con l’accoppiata Campionato – Coppa Lazio e anche in questo caso non ci siamo fatti mancare il premio disciplina, entrato nella storia dei campionati regionali. Siamo una società in crescita, di questo ne sono orgoglioso. Gli addetti ai lavori ci posizionano ai primi posti nel ranking dei risultati di questo inizio stagione, ma la cosa di cui sono maggiormente fiero sono gli attestati di stima che ricevo nel quotidiano, quando incontro qualche addetto ai lavori in un centro commerciale o qualche ex, sia giocatore, che tecnico, anche di molti anni fa, i quali mi rimarcano il fatto che sentono molto parlare bene della mia Società, di un ambiente sano, pulito, dove si può fare CALCIO. Ecco di questo sono orgoglioso, più di un qualsiasi titolo. Su questo abbiamo lavorato in questi anni con tutti i miei collaboratori, passati e presenti, i quali ringrazio, di cuore. Ci aspetta un prosieguo di stagione duro, difficile. Con la Promozione siamo al primo posto, da neopromossa… Incredibile! Il mister Russo con i suoi collaboratori, hanno dimostrato, anche a qualche scettico, di saper fare il loro mestiere, senza squilli di tromba o annunci eclatanti. Lavoro, solo lavoro, questa è la filosofia del Giardinetti 1957. E che dire delle altre categorie, sia la Juniores Regionale, guidata da mister Federici, che l’Under 17 allenata da Ranieri Leonardo sono seconde ad un punto dalla vetta, con quest’ultima che si può dichiarare come la vera sorpresa di questo scorcio di stagione per la categoria a cui partecipa. Forse a qualcuno poteva bastare, a noi no. Gli Under 16 di Piangerelli dopo un avvio altalenante stanno avendo una continuità di prestazioni importante e solo la sfortuna li ha fermati nell’ultima giornata dopo una prestazione bellissima…sono convinto che anche loro si toglieranno delle soddisfazioni nel proseguo della stagione. Che dire dei 2004 under 15, gruppo rifondato ad inizio stagione, guidati da Manieri sono al quarto posto e se non ci avessero tolto tre punti, per un regolamento sicuramente da rivedere dal mio punto di vista, a questo punto saremmo stati soli al terzo posto, posizione eccezionale per come eravamo partiti. Finiamo con l Under 14 del Mister Ruperto, i quali hanno disputato un bel inizio stagione, togliendosi anche la soddisfazione di fermare due corazzate del girone come Urbetevere e Savio. Come dicevo ci aspetta un 2019 da vivere tutto di un fiato, insieme… Chiedo a tutta la nostra famiglia calcistica, ai genitori, di stringersi intorno ai propri ragazzi e alla Società, abbiamo bisogno dell’appoggio di tutti per raggiungere gli obiettivi per cui stiamo faticando e facendo sacrifici. Ringrazio tutti i collaboratori, i tecnici, preparatori, tutti, sia quelli ancora in società, sia quelli che non ne fanno più parte, per aver contribuito ad ottenere i successi di questo 2018… Auguro un bellissimo fine anno e un sereno 2019 a tutti gli atleti della Giardinetti 1957 e alle loro famiglie”.

Lascia un commento