Prima Categoria, Girone H – Podgora, mister Tosti intravede margini di miglioramento: “Lotteremo per un posto in Coppa Lazio”.

L’aveva detto alla vigilia delle gare con il Cos Latina e il Bassiano, il tecnico Pino Tosti di che pasta sarebbe stato questo Podgora. “Adesso dico – attacca Pino Tosti – che lotteremo fino all’ultimo respiro per un posto in Coppa Lazio. Anche a Bassiano abbiamo espresso la nostra personalità. Entrambe le squadre sono scese in campo per puntare alla vittoria. Poi per tutte e due la stanchezza si è fatta sentire. Devo fare un plauso ai ragazzi che hanno giocato tre gare in sette gironi su dei campi al limite della praticabilità, nessuno si è tirato indietro. Alla fine il pareggio è giusto, la partita è stata equilibrata fino al triplice fischio. Sono contento, la squadra è in crescita, quando non si può vincere non si deve perdere. Questi due punti me li tengo ben stretti, saranno utili in futuro. Un plauso al nuovo arrivato il portiere Iagnocco. Nonostante la sua giovane età, ha dato subito sicurezza al reparto difensivo. Questa è una squadra che ha ancora ampi margini di miglioramento. Dobbiamo credere alle nostre potenzialità, e credere all’obiettivo con estrema fiducia. Mi conoscete sapete benissimo che lotteremo fino alla fine con la stessa intensità, non molleremo di un centimetro”.
Il calendario dice che domenica c’è il Sabotino. “Mi dicono che si stanno muovendo in diverse situazioni, non credo a un loro ritiro, anche se poi può succedere di tutto. Di sicuro noi domenica mattina saremo al campo insieme all’arbitro, vedremo cosa succederà”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento