Serie D, Girone G – Il Latina anticipa contro il Budoni, Parlato e la squadra si giocano tanto…

Settimana corta, settimana topica. Carmine Parlato non ha perso tempo e si è messo subito al lavoro in vista di Latina – Budoni anticipata a sabato 10 novembre, ore 14.30.
Dopo il ko con il Trastevere non ci sono alternative alla vittoria per tenere il mister sulla panchina ed evitare lo smantellamento dell’organico. La seconda ipotesi però non è così legata alla prima e comunque meno di quanto si possa pensare. Potrebbe anche verificarsi la situazione per cui, una volta archiviate le speranze promozione, a partire sarebbero i giocatori dai contratti più onerosi.

Al mister verrebbe consegnata una rosa di minor spessore, ma anche dai costi minori. Morale della favola, se il Latina non avesse a rigor di logica e non di matematica più possibilità di vincere il campionato, tante varrebbe risparmiare. Esonerare il mister, che di per sé è una voce consistente nel bilancio, significherebbe nascondere le responsabilità della società nell’allestire la rosa per quanto avallata dall’allenatore napoletano. E con i soldi risparmiati si inizierebbe a progettare la prossima stagione, malgrado l’enorme anticipo. Il problema rimarrebbe però come creare seguito con la seconda stagione anonima consecutiva, stando già alla freddezza della piazza rispetto all’operato del Latina Calcio 1932, società che ha comunque consentito il prosieguo del calcio a Latina dopo la fine ingloriosa dell’esperienza di Serie B.

Latinatoday.it

 

 

Lascia un commento