Promozione, Girone A – Stand by Corneto Tarquinia, Iacomini: “Ci mettiamo dietro ed aspettiamo, non ci fa paura niente”

La Corneto Tarquinia torna umana dopo una settimana vissuta da extraterrestre. Risultato almeno un po’ bugiardo quello maturato ad Acquapendente, contro un’ottima Vigor. Per gioco offerto e per voglia di dimostrare di essere protagonisti. Gli episodi sono stati decisivi e sono girati dalla parte della comitiva di Fatone. Con immutato entusiasmo capitan Giuseppe Iacomini parla nel postgara:

Perdiamo partita e testa della classifica in un solo pomeriggio. Subiamo 3 gol nonostante abbiamo tenuto il pallino del gioco per tutta la gara. Va bene così, sarebbe stato peggio se avessimo perso per approccio sbagliato o per un senso di appagamento dovuto ai successi di questo ultimo periodo. Ci mettiamo dietro e aspettiamo. Lavoreremo ancora meglio e aspetteremo. Continueremo a macinare e attenderemo nuovamente che arrivi il nostro momento. Con questi uomini non mi fa paura niente”.

Lascia un commento