Prima Categoria, Girone E – Pelagalli rilancia il Torre Angela ACDS: battuta una buona Borghesiana

TORRE ANGELA ACDS-BORGHESIANA 3-2
TORRE ANGELA ACDS: Baldassarre, Musumeci (22′ st Cremolini), Feliciello, Persia (C, 38′ st Bugiaretti), De Angelis, Pianelli, Federici, Colucci, Ilardo (31′ st Pochi), Di Bari (43′ st Michelessi), Marsella (11′ st Pelagalli). A disp.: Piccolo, Primavera, Florio, Marcotulli. All.: Rubenni
BORGHESIANA: Morelli, Capostagno, Steri, De Lucia (C), Micelotta (8′ st Garcia), F. Pirinu, Massardo, Alberta, D. Marfurt (41′ st Omar), Giusto (41′ st Gargano), Savina (31′ st Ramoni). All.: F. Marfurt
ARBITRO: Gramolelli di Ciampino
MARCATORI: 3′ pt Federici (T) su rig., 8′ pt e 28′ pt su rig. Giusto (B), 23′ st Federici (T), 28′ st Pelagalli (T)
NOTE: al 39′ pt Morelli (B) para un rigore a Di Bari

Dopo quattro pareggi torna ad imporsi il Torre Angela ACDS, battendo una Borghesiana che fino al 67′ ha accarezzato il sogno del primo successo stagionale. E’ meritata la vittoria dei gialloblu, contro un team decimato e comunque autore di una prova gagliarda. Fernando Marfurt si affida al 4-3-1-2: De Lucia regista di centrocampo e Giusto alle spalle degli attaccanti Dario Marfurt e Savina. Al 3′ locali già in vantaggio col rigore di Federici, assegnato per un dubbio fallo di mano di Micelotta, poi sostituito per infortunio. Gli avversari non si scoraggiano ed all’8′, su bel lancio di De Lucia, Giusto con un pallonetto batte Baldassarre in uscita. Al 14′ Dario Marfurt tira sul cross basso di Savina e Baldassarre devia di piede; sull’altro fronte, Morelli è prodigioso sulla punizione di Di Bari al 20′ e sul sinistro al volo di Federici al 23′. Al 28′ è la Borghesiana a guadagnare un rigore, per un discusso fallo su Dario Marfurt: Giusto è ancora freddo e dal dischetto raddoppia. Di Bari va a caccia del 2-2 ma deve fare i conti con un super Morelli, che respinge prima un rigore (39′) e poi una bella incornata (41′) del numero 10. Nella ripresa il Torre Angela parte forte ed al 5′ il diagonale di Di Bari coglie la traversa, mentre al 6′ Morelli salva nuovamente la porta sul tiro ravvicinato di Federici. La Borghesiana riesce poi a chiudere gli spazi, ma al 23′ subisce il pareggio di Federici, che si accentra palla al piede ed insacca dal limite. Al 28′ il subentrato Pelagalli completa la rimonta con una bellissima sforbiciata. Nei restanti minuti Morelli in uscita (38′) e Steri sulla linea di porta (40′) evitano il poker, vincendo i duelli coi rispettivi Federici e Di Bari. Mister Marfurt inserisce anche il portiere Gargano nell’inedito ruolo di attaccante, ma la reazione dei suoi non porta veri pericoli. Al triplice fischio il Torre Angela mantiene la sua imbattibilità. La Borghesiana è ora attesa da un’altra trasferta, in casa del Tor Lupara.

Lascia un commento