Prima Categoria, Girone E – Borghesiana stesa dai subentrati: prima vittoria della Magnitudo

BORGHESIANA-MAGNITUDO FCCG 0-2

BORGHESIANA: Morelli, Vasselli, F. Pirinu, Alberta, Elsbai (23′ st Omar), Micelotta, Savina (38′ st Ramoni), Campeis (15′ st Garcia), D. Marfurt (15′ st De Lucia), Giusto (C, 29′ st Massardo), Fabrizi. A disp.: Gargano, De Crescenzo, A. Pirinu. All.: F. Marfurt

MAGNITUDO FCCG: Faiola, Gori (35′ st Chimeri), Del Monaco, De Luca, Lombardo (C), Sergiacomo (2′ st Blasi), Mari (12′ st Giudetti), Tromboni (20′ st Moscetti), Amici, Ladogana (14′ st Lo Pizzo), Magnano. A disp.: Grimaldi, Castaldi, Scipioni, Novembrini. All.: Angelini

ARBITRO: Santilli di Rieti
MARCATORI: 25′ st Lo Pizzo, 41′ st Giudetti

Terza sconfitta consecutiva della Polisportiva Borghesiana, battuta da una Magnitudo che ottiene i primi punti stagionali grazie ai gol dei subentrati Lo Pizzo e Giudetti. Nonostante un certo equilibrio in campo, è meritata la vittoria degli ospiti, capaci di creare più occasioni da rete. Pronti-via ed al 2′ l’incornata di Lombardo viene respinta dall’attento Morelli, che in seguito si ripete sul destro dal limite di Ladogana. La Borghesiana, dal canto suo, al 27′ protesta per un presunto fallo in area di Faiola su Fabrizi, ma l’arbitro non assegna il rigore. Al 13′ della ripresa il diagonale di Amici finisce di poco alto; sul capovolgimento di fronte, Campeis sfiora il palo da fuori area. Al 25′ la Magnitudo parte in contropiede e, dopo un salvataggio di Morelli, Lo Pizzo ribadisce in rete. Al 34′ Morelli con un’ottima uscita bassa toglie la sfera dai piedi di Amici, ma sette minuti dopo Giudetti raddoppia risolvendo una mischia scaturita ancora da un contropiede. Da rivedere la prova della Borghesiana, piuttosto imprecisa nella fase d’impostazione e poco incisiva. Domenica prossima gli uomini di Fernando Marfurt saranno ospiti dell’Atletico Lodigiani, settimo in classifica.

Lascia un commento