Prima Categoria, Girone H – Montenero-Atl. Bainsizza senza gol. Rosato: “Negli scontri diretti, quando non si può vincere, importante non perdere”

Alla vigilia era stata presentata come la partita dove non sarebbero mancati i gol da parte degli addetti ai lavori, invece la partitissima della seconda giornata tra Montenero e Bainsizza è terminata senza gol.

“E’ verosostiene il direttore del Bainsizza Sandro Rosato – sono mancati i gol, non le emozioni. Questa volta chi avrebbe segnato per primo avrebbe portato a casa l’intera posta. Se fosse stato un incontro di pugilato ai punti avrebbe vinto il Montenero. Diciamo che il pareggio è giusto. Il Montenero è una gran bella squadra, anche loro hanno tutte le carte in regola per stare nelle posizioni che contano. Noi potevamo andare in gol con Bernardo, poi  il nostro portiere Remiddi ha fatto un grande intervento. Hanno avuto un buon possesso di palla, ma noi non abbiamo mai rischiato nulla. Quando non si può vincere in questi scontri diretti è importante non perdere. Domenica affrontiamo al ‘Parisotto’ l’Atletico Cisterna, una di quelle partite dove se non scendi in campo con la giusta determinazione e concentrazione rischi di fare un flop. Quindi sempre massimo rispetto per ogni avversario, in queste gare la motivazione è determinante”. In chiusura. Permettetemi – chiude Sandro Rosato – di ringraziare la società Montenero per l’ospitalità ricevuta, si sono subito messi a disposizione anche in una situazione che con il calcio non c’entra nulla. Grazie”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento