Prima Categoria, Girone E – Certosa, il campo parla chiaro. Fabrizio Palombi: “Gli acquisti mirati hanno alzato il livello della rosa”

Due su due per il Certosa in questo nuovo inizio di campionato. Due 3-0 consecutivi che hanno mandato i primi segnali sulla forza di una squadra che quest’anno ha tutte le intenzioni di ritagliarsi un ruolo da protagonista. Prima il Setteville, poi la Magnitudo nel derby di via di Centocelle, subito 6 punti pieni di entusiasmo per i neroverdi, come afferma Fabrizio Palombi: “Siamo contentissimi di aver iniziato la stagione in questo modo, sono state due vittorie importanti che ci hanno dato tanto morale e un’ulteriore spinta per continuare a lavorare al meglio. Dobbiamo rimanere però con i piedi ben saldi a terra e pensare a migliorarci sempre di più, consapevoli delle nostre forze. In entrambe le gare siamo riusciti anche a tenere la porta inviolata – continua l’attaccante – questo è sinonimo che i difetti dell’anno scorso stiamo cercando piano piano di limarli. Sono stati fatti acquisti mirati e che hanno alzato il livello della rosa. C’è stato un netto miglioramento, ora abbiamo bisogno di continuità”.

Nel prossimo weekend al campo Certosa arriverà l’Atletico Lodigiani: “Anche questa sarà una gara difficile, ogni domenica è sempre una battaglia – spiega Palombi – loro sono attrezzati e sicuramente venderanno cara la pelle, noi ce la giocheremo come sempre a testa alta”.

Ufficio Stampa Certosa

Lascia un commento