Prima Categoria, Girone H – Podgora a punteggio pieno, mister Tosti: “Le vittorie portano entusiasmo”

A vele spiegate, con il vento in poppa. Il Podgora targato Pino Tosti, è l´unica formazione a restare a punteggio pieno. “È stata una partita equilibrata – dice Pino Tosti – loro al 40´ hanno sbagliato un calcio di rigore con il loro capitano Sacchetti. Sulla ripartenza abbiamo fatto noi gol. Contropiede di Cocco, che serve Castello, pallone a rimorchio per Madu, rasoiata di collo pieno, gol. Il calcio è questo, potevamo andare sotto e invece siamo andati in vantaggio. Nella ripresa abbiamo fatto 25´ alla grande dove potevamo chiudere la partita con Galofero. Poi si è emerso a protagonista Alessio Roma, due grandi interventi e alla fine abbiamo vinto. Il pareggio sarebbe stato giusto, ma il Podgora non ha rubato nulla. Ringrazio la società del Sonnino, per la bella accoglienza ricevuta, parliamo anche di cose belle, c´è stata l´inaugurazione del nuovo sintetico, quindi è stata una festa che gli abbiamo rovinato con il risultato finale. Sono due partite che non prendiamo gol, c´è un grande lavoro del reparto difensivo. Però non cambia nulla, il nostro primo obiettivo rimane la salvezza, anche se siamo contentissimi di queste due vittorie di fila. Primato che la squadra dedica al nostro presidente Peppe Mancini. Alle spalle c´è una Juniores Regionale che anche lei è al comando a punteggio pieno, lì ho visti sabato pomeriggio, ci sono elementi interessanti che vedrete in prima squadra, senza metterli in difficoltà. Hanno già fatto l´esordio due under del 2000 e sono Enrico Masone e Piero Milanese, un difensore e un centrocampista. Le vittorie portano entusiasmo, da domani cominceremo a pensare alla seconda trasferta consecutiva a Itri, sono ancora a quota zero, troveremo un ambiente caldo, calcisticamente parlano. Noi faremo la nostra partita, per provare a calare il tris”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento