Seconda Categoria, Girone G – Pibe de Oro, Amato fotografa il mezzo passo falso: “Bisogna lavorare di più e meglio”

Una Pibe de Oro sprecona regala due punti all’Olimpica Tivoli. Tre legni, di cui 2 che battono clamorosamente sulla linea di porta, 3 nitide occasioni sprecate da Graziosi, Pacifici e Svedese fotografano perfettamente il regalo fatto alla squadra avversaria dalla compagine albiceleste. Dopo un ottimo primo tempo, concluso solo 1-0 per la dabbenaggine della squadra di casa, un brutto secondo tempo regala il pareggio di rigore alla squadra tiburtina. Un passo indietro rispetto alla buona prova della scorsa domenica.

Amato intervistato a fine partita è stato lapidario: “Bisogna lavorare di più e meglio. È assurdo che tutto il lavoro settimanale venga buttato per chissà quale motivo. Sto formando una squadra, ci vuole tempo ma  chi non si adegua e fuori dal progetto. Sono fiducioso che i ragazzi domenica reagiranno prontamente”.

Ufficio Stampa Pibe de Oro

Lascia un commento