Promozione, Girone D – La legge del ‘San Marco’: Iozzi da 3 punti per il MSGC, Suio ko

Perde in trasferta al “San Marco” il Suio T.C. Minturno che abdica in casa del Monte San Giovanni Campano, termali che non riescono ad agguantare punti fuori casa dalla prima trasferta a Terracina. Le formazioni. Ospiti senza Zamparelli squalificato e con Abbattista infortunato, solito 4-3-3 di mister Pernice con Lonardo e Martino al fianco di Cenerelli, debutta in campionato anche il portiere Venditti con la coppia difensiva centrale composta da D’Alessandro e Mastroianni. Padroni di casa che sono in forma dopo un inizio stentato, mister Castellucci si affida a Macciocca in attacco con a supporto Bruni e Faliero.
Primo tempo. Nei primi dieci minuti di gioco non succede praticamente nulla, partita combattuta in mediana senza particolari emozioni. Occasione clamorosa per portarsi avanti al 13’ per il Monte San Giovanni Campano, palla in profondità per Faliero che sfrutta la sbagliata lettura tra Corrado e Venditti per concludere con un tocco morbido che termina sull’esterno della rete. Con i padroni di casa in possesso palla, gli ospiti provano di rimessa ad impensierire l’estremo difensore Fiorini, è il centrale di centrocampo Franco dalla distanza a calciare non trovando lo specchio della porta. A tre minuti dal duplice fischio della prima frazione scappa sull’out di destra Bruni che punta indisturbato la porta, entra in area e trova la risposta pronta di Venditti che in uscita chiude lo specchio della porta per l’ultima emozione del primo tempo.
Secondo tempo. Alla prima occasione utile della ripresa i padroni di casa passano in vantaggio, la palla scivola sull’out di destra dove il capitano Iozzi fa partire un tiro a giro che termina nell’angolino dove Venditti non può nulla, 1-0 al 48’. Dentro Ionta per Veglia con Petrillo spostato nei tre d’attacco rispetto alla posizione iniziale di terzino destro, sciupa ancora una grossa occasione Faliero che servito alla perfezione da Macciocca mette la palla sull’esterno della rete. Timida la reazione degli ospiti che provano ad impensierire sui piazzati, Mastroianni mette la palla lunga sul secondo palo dove Martino mette il pallone al volo ma Seppani sul prima palo spazza via il pericolo. I padroni di casa sfiorano in tre minuti la rete del 2-0, prima con l’esterno Faliero con Venditti che risponde presente, sulla respinta Macciocca ci riprova con Mastroianni che riesce a respingere, mentre al 75’ è il numero dieci a fallire l’occasione del raddoppio con Bruni che spara alto sulla respinta dell’estremo difensore ospite. L’ex di turno Mario Corrado prova a dieci dalla fine a siglare la rete del pari, ma il tiro del numero tre viene bloccato a terra da Fiorini. Un minuto dopo palla di Martino per Cenerelli che scatta a tu per tu con il portiere, intervento di Seppani che lo stende in area, calcio di rigore decretato dal direttore di gara con l’aiuto del guardalinee. Dal dischetto va Mastroianni che tira ad incrociare, ma il portiere di casa Simone Fiorini si supera e con un colpo di reni respinge il penalty, sbroglia con il tocco finale di Martino la difesa gialloblù. Ancora con calcio da fermo il Suio, sponda di Lonardo per Cenerelli che impatta di testa, ma non riesce ad impensierire il portiere di casa. Gli ospiti provano il forcing finale non riuscendo a trovare il varco giusto o una palla pericolosa in area per agguantare un pari che poteva essere raggiunto dal penalty fallito, vince il Monte San Giovanni Campano ed arriva così la seconda sconfitta consecutiva in trasferta. Tra una settimana termali ancora fuori casa, trasferta al “Riciniello” contro la Mistral Gaeta, servirà una grande prestazione per portare qualche punto a casa.
MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO: Fiorini S, Cellupica, Florese, Iozzi, Seppani, Di Folco, Fiorini D, Veloccia, Bruni (87’ Serapiglia), Macciocca, Faliero (91’ Lleshi). All. Castellucci. A disp. Iannucci, Testa, Frellini, Reali, Sili.
SUIO T.C. MINTURNO: Venditti, Petrillo, Corrado (84’ Verrengia), Franco II (41’ Signore), Mastroianni, D’Alessandro, Lonardo, Noli (74’ Grimaldi), Cenerelli, Martino, Veglia (51’ Ionta). All. Pernice. A disp. Perillo, Franco I, Cerciello, Rossi, Iannitti.
ARBITRO: Fabio Di Serio di Latina
ASSISTENTI: Gerardo Ventre – Angelo Calce di Cassino
MARCATORE: 48’ Iozzi (MSG)
AMMONITI: Bruni, Cellupica, Fiorini D, Macciocca (MSG); Corrado, D’Alessandro (STM)
CORNER: 3-2 per il Suio T.C. Minturno
RECUPERO: 1’ PT; 5’ ST
Ufficio Stampa SSD Suio Terme Castelforte Minturno

Lascia un commento