Coppa Lazio Prima Categoria – Primo Turno, buona la prima battaglia del Real Velletri. Centro Giano in ritardo

Buona la prima per il REAL VELLETRI in Coppa Lazio, vittoria fuori casa per gli uomini di Mister Veroni per 3 a 1 contro la Polisportiva Centro Giano squadra scorbutica di Acilia che ha cercato di mettere la partita sulla fisicità invece sulla tecnica, tecnica invece adottata dal REAL che ha dimostrato sul campo grande capacità di gioco e intelligenza tattica controllando sempre la partita e concretizzando il risultato grazie a Ladaga Emanuele che al 10’ del p.t. Porta in vantaggio il Real con un tuffo in area di testa raccogliendo un cross di Autullo. Al 19’ raddoppia Marco Marini concludendo una splendida azione di gioco frutto di schemi provati e riprovati durante la settimana, il secondo tempo la squadra di Veroni continua il suo gioco fatto di tecnica e giro palla imbrigliando la squadra romana nella fitta ragnatela di passaggi.

Al 15’ del s.t. è Autullo Gianluca che dal limite riceve palla e la sua azione caparbia in area è vincente e agli avversari non rimane che stenderlo, il calcio di rigore di Ladaga porta il risultato sul 3 a 0 per la squadra veliterna, ma al 94’ l’arbitro regala un calcio di rigore alla squadra avversaria che segna il gol della bandiera costringendo l’estremo difensore del REAL VELLETRI Fatale Federico a sporcare la divisa. Adesso il REAL aspetta domenica 23 la squadra del TORPIGNATTARA per la qualificazione.

Area Comunicazione Real Velletri

Lascia un commento