Under19 Provinciali – Football Club Frascati, Martella: “Possiamo provare a vincere il campionato”

Frascati (Rm) – Quello della Juniores provinciale è decisamente un gruppo “speciale” per il Football Club Frascati. I ragazzi affidati quest’anno a Filippo Martella, nella passata annata sono stati guidati da mister Gianfranco Di Carlo (affiancato dallo stesso Martella) e di fatto hanno rappresentato l’unico gruppo agonistico del sodalizio tuscolano. Per questo la società ha “premiato” i ragazzi con la consegna di una speciale maglia di allenamento (poi distribuita a tutti gli altri gruppi) in cui campeggia sulle spalle la scritta “We are Football Club Frascati”. «Questo gruppo ha un forte senso di appartenenza e non a caso è rimasto quasi totalmente intatto rispetto allo scorso anno – dice Martella – Al momento rappresenta la nostra prima squadra e l’intenzione del club è quello di utilizzare questo bacino come base per formare un futuro gruppo in un campionato “di grandi”. Inoltre diversi ragazzi si sono messi a disposizione in questi giorni per dare un aiuto concreto nel corso dei partecipatissimi Open day che la nostra società ha organizzato per i gruppi della Scuola calcio. E questo è un aspetto che va assolutamente evidenziato e lodato».

Passando alle questioni tecniche, Martella è abbastanza chiaro. «La squadra è ripartita da una buona base ed è stata rinforzata sia a livello numerico che qualitativo – dice l’allenatore – I ragazzi rispondono bene alle sollecitazioni di questi primi giorni di preparazione e sono convinto che possano anche puntare a vincere il campionato». Anche perché, a loro eventuale supporto, c’è pure il gruppo della Juniores regionale C che sarà allenato da mister Alessandro Rodo. «Un serbatoio importante e che può rivelarsi davvero utile» conferma Martella che vivrà quest’anno il suo debutto da primo allenatore sulla panchina di una squadra agonistica. «E’ il mio terzo anno di lavoro nello staff coordinato dall’attuale presidente Claudio Laureti (che divide la carica di massimo dirigente con Stefano Lopapa, ndr): ringrazio tutta la società per la fiducia accordatami, cercherò di fare il massimo per ripagarla».

Lascia un commento