ESCLUSIVA Promozione, Girone B – Vicovaro-Palestrina, la prima perla di Pangrazi. Poi l’imponderabile… Patron Maugliani: “Errore tecnico gravissimo, faremo reclamo”

Quello che succede al Tancredi Berenghi di Vicovaro è qualcosa di imponderabile, qualcosa che al calcio fa solo male…. Incompetenza tecnica della terna? Conclusioni da trarre da parte degli spettatori presenti sulle tribune. Complimenti ai ragazzi di casa ed al Palestrina, protagonisti assoluti da una gara intensissima. Dopo il passo falso col Sant’Angelo dell’esordio, questa mattina è venuto fuori il vero valore della truppa di Lillo, leoni contro l’ottima compagine allestita da patron Cristofari. Avanti a testa alta nonostante il rigore parato a Pangrazi a metà del primo tempo, con Marini che pregevolmente si distende sulla sinistra, è lo stesso bomber ex Fiano Romano a trafiggere il portiere con un colpo sotto a tu per tu su assist di Neroni. L’esterno ex Villalba e Sant’Angelo potrebbe chiudere la gara ma il suo destro è lontano dagli incroci. Incrocio invece mirato da Petrucci, ma è ancora mMarini protagonista a difesa della porta. Maiorani quasi mai impegnato, poi purtroppo una vergogna. Minuto ’95 su uno spiovente in area spizzicato da Kantè, Compagnone è almeno 5 metri davanti la linea arancioverde. Guardalinee con bandierina alzata, fuorigioco. Rete annullata. Tre minuti di apnea, poi la follia. L’arbitro convalida tra l’incredulità generale – compresa quella di mister Cangiano e dei suoi -. Poche altre parole.

Il patron Pierangelo Maugliani prova a trovarne nel post gara: “Dopo la partita di oggi con il Palestrina ho capito che la mia squadra non è seconda a nessuno. Mi complimento con tutto il gruppo, partiva strameritata su tutti fronti. Basta dire che il nostro numero 1 Maiorani non è mai stato impegnato seriamente… Ma a rovinarci la festa ci hanno pensato l’arbitro ed il suo collaboratore, che al minuto 95 prima ha fischia giustamente fuorigioco evidente, alzando la mano e dopo circa tre minuti ha convalida ingiustamente la rete di Comapgnone. I suoi compagni erano anch’essi increduli… Errore tecnico gravissimo da parte della terna, evidenziata poi dalle immagini della gara interamente riprese. Sono veramente amareggiato, certi episodi fanno veramente male al calcio, seppur dilettantistico. Noi non facciamo il Centenario, ma sicuramente faremo reclamo per far valere le nostre ragioni in tutte le sedi opportune, questo solo per far capire che  il Vicovaro c’è e ci sarà sino alla fine. Non faremo passare nulla di inosservato perché ne vale la credibilità del nostro campionato”.

Lascia un commento