Settore Giovanile – Atletico Torrenova, tre squadre andranno in ritiro a Campitello Matese. Martinelli: “Vogliamo fare le cose fatte bene”

Roma – L’Atletico Torrenova cura i dettagli. E lo fa anche nel settore giovanile, quest’anno affidato al neo responsabile Massimiliano Martinelli. La società del presidente Alessio De Santis spedirà tre sue formazioni dell’agonistica a Campitello Matese, località in provincia di Campobasso, per una settimana di ritiro pre-campionato. I gruppi del club capitolino che si ritroveranno il 21 agosto in sede e poi partiranno domenica 26 alla volta della cittadina che si trova nel cuore dell’Appennino molisano sono gli Under 16 (ex Allievi B) regionali, gli Under 15 (ex Giovanissimi A) Elite e gli Under 14 (ex Giovanissimi B) regionali. «Un’ulteriore dimostrazione di come la società voglia fare le cose con grande attenzione, basti vedere anche le migliorie che si stanno apportando al centro sportivo “Tre Torri”» rimarca Martinelli che poi fa una breve presentazione generale dei sei gruppi dell’agonistica. «La Juniores regionale è stata affidata ad Alessio Ottobrini, tecnico che arriva da due anni di esperienza in Prima Categoria col Torre Angela. Loro inizieranno la preparazione dal 27 agosto in sede: con il direttore sportivo della prima squadra Paolo Michesi abbiamo deciso di farli allenare in contemporanea con la Promozione di mister Francesco Felici perché ci dovrà essere collaborazione costante tra i due gruppi. Un discorso simile si può fare anche per gli Under 17 (ex Allievi A) che giocheranno tra i provinciali e saranno allenati da mister Raniero Camerino, ex tecnico del Real Tuscolano. Per questi ragazzi, che hanno sposato il nostro progetto, sarà un’annata importante perché dovranno far benissimo nel loro campionato e si potranno mettere in vetrina per un salto futuro in Juniores e prima squadra. Poi ci sono i tre gruppi che partiranno per Campitello Matese: gli Under 16 guidati da Alessandro Deredda, gli Under 15 diretti da Maurizio Sbarzaglia e gli Under 14 affidati a Giuseppe Mateddu. Tutti possono regalarci soddisfazioni. Inoltre avremo anche un gruppo di Under 14 sperimentali di cui a breve decideremo l’allenatore».

Infine Martinelli desidera sottolineare il «prezioso contributo che ci stanno dando i responsabili scouting Cristiano Tromboni e David Valerio nella costruzione dei vari gruppi».

Lascia un commento