UFFICIALE Serie D – Marcheggiani saluta Rieti: il Cassino perfeziona l’ingaggio del bomber

La notizia era nell’aria concretizzandosi nella giornata di giovedì quando l’ormai ex Rieti Francesco Marcheggiani ha posto il proprio autografo sul contratto che lo legherà al Cassino per la stagione 2018-19. Va a buon fine, dunque, il corteggiamento del direttore generale Pierluigi Di Santo, dapprima sotterraneo e poi venuto alla luce del sole, che affonda il colpo strappando la punta nativa di Terni ad un’agguerrita concorrenza. Una trattativa complessa a causa delle resistenze del club reatino non convinto della partenza dell’attaccante scuola Lazio ma anche di quelle dell’ambiente che aveva eletto il classe 1991 come proprio simbolo e beniamino. Inizia a comporsi anche il pacchetto di prima linea a disposizione di un ingolosito Corrado Urbano dopo la conferma del portoghese Leo Abreu (’98). Marcheggiani conta ben 20 realizzazioni in 33 presenze nell’ultima stagione, è stato uno dei trascinatori della formazione di mister Carmine Parlato (ora al Latina) verso la promozione in Serie C.

Bomber di razza, è esploso definitivamente col Rieti nella sua seconda esperienza mettendo a segno la bellezza di 59 reti nelle ultime tre stagioni. Ma anche da under agli albori della carriera ha indossato la casacca amarantoceleste tra Eccellenza e D marcando il tabellino col proprio nome, nella stagione 2011-12, ben 28 gol in 32 gare: uno score che gli è valso il salto diretto in C1 tra le fila granata della Reggiana dove ha graffiato una volta in 14 presenze. Poi il ritorno in D tra Gualdo e Giada Maccarese prima di tornare nuovamente in maglia reatina.

Simone Tescione – Cassinoinforma.it

Lascia un commento