Promozione – Giardinetti, il ds Sartacci: “Ci giocheremo le partite su tutti i campi. Eccellenza in due anni? Si può…”

Quattro chiacchiere con il Direttore Sportivo del Giardinetti Daniele Sartacci.

Quando avete intuito che la PROMOZIONE era cosa fatta la stagione passata? Non c’è una data o partita precisa, abbiamo preso una certa consapevolezza della nostra forza dalla partita di ritorno della Coppa Lazio contro il Real Velletri, da quella partita è scattato qualcosa, ho visto la fame di vittoria negli occhi di tutti, dai giocatori in campo, ai mister fino ad arrivare allo Staff”

Ripetere una stagione come quella passata con il doblete sarà difficile, che ruolo avrà il GIARDINETTI quest’anno? “Ripetersi è sempre difficile, il nostro obiettivo è di andare a giocarsi le partite su tutti i campi, poi sarà quest’ultimo che dirà quanto valiamo”

Il mercato del GAIRDINETTI si è ufficialmente concluso con il contratto del giovane Della Canfora oppure i tifosi e appassionati che ci seguono devono aspettarsi ulteriori colpi?  “Stiamo valutando ancora degli under molto interessanti e un profilo di spessore, ma la cosa più importante che abbiamo è esser riusciti a mantenere lo zoccolo duro della passata stagione”

Si può ipotizzare obiettivo ECCELLENZA in due anni? “Qui andiamo su un discorso non facile… Comunque si, si può raggiungere perché non abbiamo niente da invidiare a nessuno sia come squadra che come società”

Area Comunicazione Giardinetti

Foto – MaxCer69

Lascia un commento