Eccellenza, Girone B – Audace ad un bivio, parla il dg Guidi: “Vado verso altri lidi…” Cavese o Anzio?

Il direttore generale Marco Guidi potrebbe lasciare l’Audace. Dopo quattro anni il dirigente pare deciso a prendere un’altra strada e motiva così la sua scelta:

“Ci siamo, il mio destino e le conseguenti sorti sportive stanno per compiersi. Dopo aver costruito ed abbracciato la causa AUDACE da 4 stagioni, adesso potrebbe a breve arrivare il momento di separarci – almeno per 1 anno -. Non è affatto semplice prendere questo tipo di situazione nella dovuta considerazione, ma sarebbe un percorso troppo lungo da spiegare tutto per filo e per segno. Venerdì spero di ricevere delle notizie definitive sulle sorti del club azzurro, ma la mia decisione è verso altri lidi. La solidità di un club è fattore essenziale per poter svolgere l’attività di direttore ed io non sono un uomo per tutte le stagioni! Anacronistico dare colpe a questo o a quello, non muore nessuno, morto un Papa se ne fa un altro, guardo avanti, esporterò il brand AUDACE. La Cavese e l’Anzio nel mirino, in tempi brevissimi farò chiarezza sull’imminente futuro, sperando di fare la scelta giusta. Nel mentre ringrazio comunque anche le altre società che si sono offerte dalle quali mi sento comunque lusingato. Farò quest’ultimo stage la settimana ventura sotto la bandiera blues e poi con i collaboratori faremo la scelta definitiva”.

Lascia un commento