Promozione, Girone D – Terracina, Iannotta vuole la D: “Riportare questa piazza dove merita, con Castellucci situazione in divenire…”

Il Terracina vuole la Serie D. E se sul campo i pontini non sono riusciti a raggiungere il podio per raggiungere gli spareggi per l’Eccellenza, la dirigenza sta pensando ad un altro metodo per cercare di disputare il massimo campionato dilettantistico. Con un’idea che ingolosisce i tifosi tigrotti. Patron Luciano Iannotta vorrebbe tentare la scalata, per la quale bisognerà trovare un titolo disponibile. I dirigenti si stanno muovendo in tal senso per cercare di assicurarsene uno e qualcosa potrebbe muoversi in casa Racing Fondi. I vertici del club biancoceleste – stando all’indiscrezione lanciata dai colleghi della redazione de Ilmessaggero.it – potrebbero prendere proprio il titolo del team di Pezone, retrocesso dalla Lega Pro. Nulla di ufficiale al momento. Così il numero 1 Iannotta del Terracina a Ilmessaggero.it:

«Peccato per come è andata a finire l’annata, con i play-off falliti per un nulla. Il nostro obiettivo è di riportare il Terracina dove merita. Ripartiremo con più voglia e determinazione anche per rispetto verso la nostra tifoseria che non ci ha fatto mai mancare il suo supporto. Castellucci? Allo stato attuale la situazione è in divenire. Lui è stato un valore aggiunto per l’intero ambiente. Ancora non ci siamo sentiti dal termine del campionato, i programmi sono di alto livello e per portarli avanti c’è bisogno di condivisione».

Lascia un commento