Eccellenza, Girone B – Divorzio Montespaccato-Di Giovanni, il figlio Luca ricorda le imprese insieme: “Non hai mai guardato in faccia a nessuno, inseguivamo un sogno e lo abbiamo raggiunto!”

Ha lasciato le redini del Montespaccato mister Andrea Di Giovanni. La notizia corre veloce, ma chi è vicino al tecnico probabilmente lo sapeva già da qualche tempo. Luca Di Giovanni, protagonista nelle ultime stagioni in via Stefano Vaj ed a dicembre traslocato in forza al Nuova Florida, ha salutato con ricordi dolcissimo l’arrivederci ai colori biancoblù del papà allenatore, sul proprio profilo Facebook:

“Avevo deciso di smettere dopo tante delusioni, tante tribune… Però l’idea di essere allenato da te era troppo bella. Io, te e Daniele, lo sai che spettacolo… Così 5 anni fa ebbe inizio la nostra avventura, hai preso una squadra di ragazzini, hai fatto sempre scelte pesanti, sei andato contro tutto e tutti, non hai mai guardato in faccia nessuno, soprattutto i tuoi figli, perche in mezzo alla gente invidiosa c’era chi diceva che giocavamo solo per quello. E invece noi lì, anno dopo anno, a combattere, a lottare per un sogno che inseguivamo e che abbiamo raggiunto insieme. Sei riuscito a tirare fuori il meglio di me e sei riuscito a farmi diventare un buon giocatore, ti devo tanto, anzi forse tutto. Voglio ringraziarti per tutto quello che hai fatto per me, per tutto quello continuerai a fare, perché credimi sei un allenatore (oltre che padre) con i controcoglioni! Sei il mio Pep Guardiola, ti amo… Il tuo 10″.

Lascia un commento