Serie D, Girone G – Il Potenza frena un ottimo Rieti. Parlato: “Consapevoli e determinati, ci è mancato solo il gol”

Finisce senza gol (0-0) l’esordio del Rieti nella poule scudetto sul campo del Potenza. Un punto che tiene aperta la qualificazione alla semifinale anche se non mancano i rimpianti per non aver saputo vincere una gara a lungo dominata anche per via della superiorità numerica nei confronti dei padroni di casa. Il Rieti, essendo andato in trasferta ed avendo pareggiato, giocherà mercoledì 23 maggio in casa, con una tra Vibonese e Troina. Da segnalare la traversa colpita da Giunta nella ripresa dopo che in precedenza erano stati Scotto e Minincleri a sfiorare il gol nel primo tempo. Il Potenza ha giocato dal 12′ del primo tempo in 10 per l’espulsione di Panico per fallo da ultimo uomo. (Corrieredirieti.corr.it)

BORDOCAMPO – Carmine Parlato: “Abbiamo giocato una gara su ritmi molto alti, interpretandola ottimamente già dopo il fischio d’inizio. In superiorità numerica l’abbiamo sviluppata esattamente come volevamo, ci è mancato solo il gol, ma credo che oggi chi ha avuto il piacere di assistere alla partita ha potuto ammirare un Rieti tosto, consapevole e determinato dinanzi a una cornice di pubblico incredibile. Ora ricarichiamo le batterie recuperiamo un po’ di energia e ci giocheremo la qualificazione nella gara casalinga del 23 maggio”. (Area Comunicazione Rieti)

Lascia un commento