Promozione, Girone A – Match point Ottavia, si anima la corsa per il playoff. San Lorenzo Nuovo-Pescatori Ostia, si salvi chi può

Non più di tre settimane fa Ronciglione United – Ottavia sarebbe stata una partita imperdibile, un vero e proprio spareggio per il primato. Invece adesso, a causa della serie negativa in cui sono incappati i ronciglionesi (appena 1 punto nelle ultime 3 uscite), l’Ottavia ha preso il largo in classifica e si ritrova per le mani il match-point per chiudere il campionato con largo anticipo. Lo United deve per forza vincere e sperare in un miracolo.

Nelle ultime partite non è stato brillantissimo nemmeno il Montefiascone, fermato sul pari dall’ultima in classifica Nuovo Maccarese e battuto in casa dal Fiumicino. A causa di queste prestazioni negative, la squadra di Siddi ha perso contatto dal terzo posto, ora distante 6 punti. Per non perdere completamente le speranze è indispensabile vincere a Santa Marinella.

I falisci tiferanno per la Vigor Acquapendente, impegnata sul campo del Fiumicino, attuale terza forza del campionato. Se i gialloblu, desiderosi di riscatto dopo l’umiliante sconfitta casalinga col Nuovo Maccarese, riusciranno a fermare la formazione fiumicinense, riapriranno completamente la corsa per i playoff.

Il Montalto è chiaramente concentrato sulla finale di Coppa Lazio, che la vedrà impegnato al termine del campionato, ma deve anche fare attenzione a tenersi fuori dalla zona playout, come sta facendo fino ad ora. La gara casalinga con l’Aranova rappresenta un ostacolo delicato, da superare indenni.

Debutta in casa Claudio Danieli, il nuovo allenatore del Bomarzo, chiamato in settimana a rimpiazzare Andrea Camillucci. Per il tecnico subito una sfida importante, contro la Compagnia Portuale di Civitavecchia, che è reduce da un periodo poco brillante ma ha bisogno di vincere per recuperare la terza posizione in classifica.

Il San Lorenzo Nuovo è, tra le viterbesi della categoria, la squadra che versa nelle condizioni più difficili. Il suo attuale penultimo posto significherebbe retrocessione diretta e la gara casalinga con la Pescatori Ostia rappresenta l’ultima spiaggia per rientrare in corsa per i playout.

Tusciaweb.eu

Lascia un commento