Settore Giovanile – Corneto Tarquinia, Iacomini inizia a tracciare un nuovo percorso: “Aiutare i ragazzi nella loro crescita con passione ed entusiasmo”

Intervista al nuovo direttore sportivo del settore giovanile della Corneto Tarquinia, Giuseppe Iacomini.

 

Dunque ora sei responsabile del Settore Giovanile della Corneto. Da dove si parte? 
Bella domanda. Si parte sicuramente dalla certezza di essere in una delle società più importanti del viterbese e dalla grande voglia di far passare il concetto a tutto l’ambiente: allenatori, dirigenti, ragazzi e soprattutto genitori. 

E come pensi di riuscire? 
Partendo dall’organizzazione e trasmettendo passione e entusiasmo. 

Perché, secondo te, la società ha scelto Peppe Iacomini? 
Forse perché vuole farmi smettere di giocare… (ride, ndr) Scherzo. Credo perché mi riconosca delle buone qualità comunicative che per un ruolo come il mio saranno fondamentali. 

Ti sei dato degli obiettivi?
Più che degli obiettivi sto iniziando a tracciare un percorso. Un percorso che, attraverso la formazione calcistica, possa aiutare i bambini a diventare adolescenti e i ragazzi uomini. Se qualcuno diventerà anche calciatore sarebbe il massimo, ma in ogni caso per noi sarebbe un grande successo.

Area Comunicazione Corneto Tarquinia

Foto – Roberta Baroncini

Lascia un commento