LEGA CALCIO A 8 | Pacioni e Perticarini brillano, la Rappresentativa Sportcity batte 3-0 lo Stage Lega Calcio a 8

Nel nono appuntamento dei match di selezione per la Rappresentativa di Lega Calcio a 8, che dovrebbe essere anche l’ultimo, si scontrano la Rappresentativa di SportCity, che vuole trovare la sua prima vittoria alla terza gara disputata, e Stage Lega Calcio a 8.


PACIONI, CHE SORPRESA – In un prima frazione di gioco in cui il primo quarto d’ora scorre via senza troppi sussulti per via di una fase di studio tra le due squadre piuttosto prolungata, emerge un calciatore, Pacioni del Cavaliere Nero (militante in Serie B) , all’esordio nella Rappresentativa di Sportcity. Non è il gol che sblocca la gara ad impressionare, nonostante il sinistro che trafigge l’estremo difensore avversario sul primo palo non sia niente male, ma la facilità di corsa, la quantità di palloni giocati e recuperati in mezzo al campo, da uno dei quali scaturisce l’altra più grande occasione della prima frazione di gioco, con Malvini che non riesce nel tap-in vincente dopo una bella parata di Sticozzi proprio su Pacioni.

PARTITA EQUILIBRATA – Nonostante il vantaggio dello Sportcity la gara rimane equilibrata per tutta la sua durata, anche se sembra che siano proprio loro ad avere qualcosina in più e, poco dopo l’inizio della seconda frazione di gioco, trovano il raddoppio grazie a Conte che devo solo appoggiare in porta dopo un rimpallo dentro l’area di rigore, derivante dall’azione di Perticarini, altro protagonista della gara, una spina nel fianco della difesa avversaria.

REAZIONE E FURBIZIA – Lo Stage cerca di reagire con diversi tentativi soprattutto di Dascola, Pirri (sua l’occasione più ghiotta, con la conclusione respinta sulla linea) e Riccitelli ma non riesce a trovare la rete per dimezzare lo svantaggio. Così lo Sportcity ne approfitta ed allunga ancora, forse con un po’ troppa astuzia: Perticarini guadagna un calcio di punizione poco fuori l’area di rigore, lo batte velocemente per Pacioni che deve solo spingerla in rete, visto che Sticozzi era uscito dalla propria porta per parlare con l’arbitro che però decide comunque di convalidare il gol del 3-0, il risultato definitivo che premia la gara della squadra guidata da mister Tomei.

Segui qui la Rappresentativa della Lega Calcio a 8

Lascia un commento