Eccellenza – Civitavecchia, patron Arduini lancia la provocazione: “Laurato, Bricchetti e Gallo? Ci servono giocatori con più qualità”

Costanzo Arduini torna a parlare. Il patron rilancia le quotazioni del suo Civitavecchia e lo lancia verso una nuova stagione da protagonista. Si è tenuta oggi la conferenza stampa allo stadio Fattori, presenti anche il ds Sandro Fabietti e il responsabile del settore giovanile Ivano Iacomelli.

SFOGO – “Laurato, Bricchetti e Gallo? Sono giocatori con cui siamo arrivati terzi lo scorso anno e quinti due anni fa – ha commentato Costanzo Arduini – è evidente che a noi serve dell’altro, giocatori con più qualità. Noi abbiamo bisogno di ragazzi con un’anima e che non tirano via il piede nei contrasti. Io ho visto questo nell’ultimo campionato, da qui l’idea di cambiare. Credo che chi si è accordato prima di conoscere il nostro progetto tecnico, ha capito che non sarebbe stato confermato”. Poi si è parlato anche di impiantistica con il Civitavecchia che non parteciperà al bando per lo stadio Fattori mentre sul mercato per ora nessuno nome concreto, a parte gli innesti già annunciati di Tabarini e Sargolini.

Ideanews24.com

Lascia un commento