L’INDISCREZIONE Serie D, Girone H – Cerone in uscita dal Bisceglie: il Trastevere ci prova

È stato tra i protagonisti della cavalcata verso la Lega Pro del Bisceglie. Arrivato a dicembre dopo una positiva prima parte di stagione a Gravina (13 presenze ed un gol, ndr), il centrocampista romano classe ’85 Federico Cerone è stato tra gli innesti più determinanti del mercato dicembrino della compagine di mister Ragno. Quattordici presenze ed un gol nel giorno della storica promozione il suo bottino personale. Adesso, attraverso la propria pagina Facebook, il centrocampista ha confermato di non aver trovato l’accordo per il rinnovo con i pugliesi ricollocandosi, di fatto, sul mercato.

“Non avendo trovato l’accordo con la dirigenza, finisce ufficialmente la mia avventura con la maglia nerazzurra del Bisceglie. Un ringraziamento va a tutte le persone che hanno contribuito a scrivere una bella storia… Adesso si volta pagina e si riparte più determinati che mai… Pronti per una nuova avventura”. (Notiziario Calcio).

E sono già diverse le compagini di Serie D che avrebberoo chiesto informazioni su di lui, con Avezzano e Nardò che appaiono interessate. Ma a quanto risulta alla redazione di Lazioingol.it, in pole position ci sarebbe il Trastevere di patron Betturri. La mezza rivoluzione attuata dalla dirigenza granata richiederebbe un lavoro extra in sede di campagna acquisti e Cerone sarebbe il profilo ideale in grado di raccordare la mediana con il reparto offensivo.

Lascia un commento