ESCLUSIVA Promozione, Girone B – Villalba, Di Gioacchino ai saluti: “Questo club merita il salto di categoria! Sono pronto ad indossare una nuova maglia”

Parole decise, dritte al nocciolo della questione. Ok, gli applausi per la rimonta in campionato, dopo una primissima parte di torneo quantomeno altalenante. L’amalgama che tarda ad arrivare, poi la corsa a perdifiato verso il vertice. Uno stop decisivo in coda, poi un altro inciampo dagli undici metri. La stagione del Villalba può esser riassunta nella diapositiva che ritrae Nencione a sbarrare la via della rete a Iannotti, undici metri più in là. Paolo Di Gioacchino, approfittando della vetrina esclusiva di Lazioingol.it, racconta la sua esperienza in biancorosso. Solo ottimi ricordi, intrisi di delusione per il finale. L’ex Montecelio, cresciuto nella Primavera della Roma, saluta il Villalba, ringraziando tutti. È tempo di voltarsi verso una nuova esperienza, il difensore ne ha voglia.

 

“È stata un’annata ricca di emozioni, chiusa con un secondo posto e con l’uscita al primo turno dei play off. Per molti è stato un traguardo raggiunto, personalmente ho ancora oggi tanta amarezza per come è finita. Tra il primo posto sfumato nelle ultime giornate, con la partita in casa contro il Casal Barriera persa clamorosamente allo scadere, dopo una rincorsa strabiliante da dicembre, dopo che tutti ci davano per finiti e con la partita del primo turno dei play off che ci ha visto uscire con un rigore sbagliato negli ultimi minuti dei tempi supplementari.

Voglio ringraziare la società per l’annata trascorsa insieme, Scrocca e D’Autilia sono persone serie, mosse da grande passione. Il Villalba è una società che merita sicuramente il salto di categoria e mi auguro di vederlo in Eccellenza il prima possibile. Personalmente sono pronto ad indossare una nuova maglia, ho voglia di tornare a giocare in Eccellenza dopo il mio primo anno di Promozione, ma anche riprovare a vincere in questa categoria dopo non esserci riuscito lo scorso anno è una cosa che mi stimola parecchio”.

Lascia un commento