Eccellenza, Girone B – Spettacolo a Genazzano, premiata l’Audace. Pomezia ko

AUDACE – POMEZIA CALCIO S.D.P.   5 – 2 .

AUDACE Nasti (44’pt. Ciccarelli),Boninsegna, Tabascio, Fumini , Naccaroni , Mucciarelli, Penge , Chiti , Maurizi,Greco (33’st. Paruzza) Demofonti (24’st.Mastrosanti). PANCHINA Sismondi, Siciliano, Alzari, D’Urso . ALLENATORE D. Greco .

POMEZIA CALCIO S.D.P. Mangiapelo , Di Nezza, Mioni, Leone , Lisari (31’st. La Selva) Ferazzoli, Gamboni , Trippa (20’ st. Conti), Onorati (20’st. Ippoliti) ,Ceccarelli, Paglia. PANCHINA Mastella, Russo, Buccioni, Rufini . ALLENATORE C. Gagliarducci .

MARCATORI  Maurizi 23’ pt. (A), Paglia 46’ pt. (P), Maurizi 6’ st. (A) , Mastrosanti 29’st. (A), Mastrosanti 30’ st. (A), Chiti 38’ st. (A), La Selva 45’st. (P) .

ARBITRO Marchioni di Rieti .

ASSISTENTI Conti di Frosinone , Peluso di Frosinone .

Note Temperatura rigida , recupero 2’ pt. 3 ‘st. .

Allo stadio Le Rose di Genazzano  il Pomezia Calcio s.d.p. rimedia una pesante sconfitta,una brusca frenata, che rallenta l’assalto alle posizioni di alta classifica, la formazione di casa allenata da Daniele Greco confeziona un risultato strepitoso, successo di larga misura ottenuto nei secondi 45’, dopo aver chiuso la prima frazione di gioco in perfetta parità. Goleada dell’Audace che rifila una cinquina ,formazione di casa che riesce a sfruttare al meglio il fattore campo risultato che le permette di compiere un altro importante passo in avanti verso le zone alte della classifica Per la formazione rossoblu di Cristiano Gagliarducci partita dai due volti, ottimo il primo tempo, ben giocato , tenendo testa alla formazione di casa  per soccombere dopo ed incomprensibile nella seconda frazione di gioco. Gara molto attesa, con la formazione di casa che parte subito forte, dopo alcune azioni offensive i locali al 23’ passano in vantaggio con Maurizi dopo una triangolazione tutta di prima Chiti per Greco per Maurizi solo a pochi passi da Mangiapelo insacca in rete, dopo la mezzora ancora la formazione di casa ad un soffio del doppio vantaggio con una conclusione  a rete al 37’ di Greco, la formazione rossoblu non si abbatte, contiene la formazione locale ed in pieno recupero, prima del riposo trova la rete del pareggio con Paglia che sfrutta nel migliore modo un calcio di punizione in area di Gamboni . Dopo il riposo ,la formazione di casa dopo poche battute di gioco si riporta in vantaggio con Maurizi davanti in area sfrutta un rimpallo favorevole,che coglie di sorpresa il portiere Mangiapelo. La formazione rossoblu incassata la rete dello svantaggio ,impacciata,  non riesce a trovare la chiave giusta ed a  reagire ai continui attacchi degli avversari, che soli in due minuti, due tocchi, mettono il risultato in cassaforte con le reti al 29’ e al 30 ‘  reti di ottima fattura di Mastrosanti , evidente il calo di concentrazione e di pressione della formazione rossoblu assediati dagli attacchi dei locali incitati dai propri beniamini ,subiscono  la quinta rete ad opera di Chiti, prima della fine dei tempi regolamentari La Selva dimezza il risultato per la formazione rossoblu, partita corretta, ma da dimenticare al più presto.

Salvatore Cannata – Addetto Stampa Pomezia

Lascia un commento