UFFICIALE Lega Pro, Girone C – Unicusano Fondi: Marino sì, Calandra pure. Per il portiere si tratta di un ritorno…

La società saluta il ritorno del portiere Antonino Calandra, classe 1997, già lo scorso anno alle dipendenze del club universitario e grande protagonista in un’annata che è stata storica, in particolare nella finale della Coppa Italia di serie D giocata a Firenze contro l’Oltrepovoghera e nella quale il numero uno fondano risultò determinante, parando due rigori (il secondo fu anche l’ultimo della serie) ai tiratori della squadra lombarda.

Il portiere di origine siciliana, che ha iniziato la stagione nel Bisceglie, in serie D, è già tornato alle dipendenze dell’allenatore Sandro Pochesci, ed insieme allo stesso Daniele Marino si è aggregato al gruppo.

Ufficio Stampa Unicusano Fondi

Lascia un commento